ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
28/4/2006

Usa, maxi retata della polizia

1.100 arresti per reati sessuali

Più di 1.100 ricercati per crimini sessuali sono stati arrestati dalla polizia americana nel corso di una retata che ha coinvolto le autorità di 27 stati americani. In base a quanto dichiarato dal ministro della Giustizia americano, Alberto Gonzalez, le persone arrestate rientrano tra i 9.037 latitanti arrestati dalla polizia americana nel corso dell'ultima settimana all'interno di un'operazione denominata Falcon II.

"L'operazione è stata indirizzata verso il peggio del peggio dei criminali presenti nel Paese", ha spiegato Gonzalez. La rete di polizia ha coinvolto autorità sia locali che federali e si è tenuta nella settimana conclusasi il 17 aprile. 

In base ai dati forniti dal dipartimento di Giustizia, i 1.102 arrestati rappresentano il gruppo più numeroso mai arrestato dalla polizia in una singola retata. Le autorità hanno inoltre confiscato 111 pistole, 91 chilogrammi di narcotici, 120.265 dollari e 14 autovetture. Lo scorso anno, la polizia americana aveva arretstato 79.000 latitanti. "Ma ancora diversi milioni sono in libertà", ha ammesso John Clark, direttore degli Us Marshal.