ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
6/4/2006

Usa,basta combattimenti cani-maiali

Legge contro suini uccisi dai pit bull

Tempi duri per gli "amanti" dei combattimenti tra cani e maiali in Usa. Mississippi, Alabama, Tennessee, Georgia e South Carolina stanno studiando provvedimenti per bandire questi combattimenti nel corso dei quali i suini perdono sempre. Chiuso in un recinto, un maiale può affrontare fino a 10 cani (in genere feroci pit bull) che alla fine lo uccidono. Vince il cane che riesce ad azzannare il maiale più in fretta.

I sostenitori di questi barbari combattimenti, contrari ovviamente ai provvedimenti allo studio, affermano che si tratta in realtà di una serie di test per valutare le capacità dei cani da caccia. Il fenomeno è nato agli inizi degli anni '90 e si è pian piano diffuso negli Stati del Sud, come ha ricorda John Goodwin, uno dei responsabili della Humane Society of the United States, una organizzazione animalista, che si è battuta per l'abolizione di questa barbarie.

Una vittoria non solo per i maiali, ma anche per gli stessi cani, sfruttati dall'uomo a soddisfare il proprio gusto del macabro.