FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Mondo > Yemen, soldati difendono il popolo
4.4.2011

Yemen, soldati difendono il popolo

Nuova strage a Taez: 15 le vittime

foto Ap/Lapresse
13:46 - Colpo di scena nella crisi in Yemen. Soldati dissidenti impediscono agli agenti di polizia di muoversi verso i manifestanti anti-governativi radunati in una piazza di Sanaa. I militari hanno protetto i migliaia di manifestanti che chiedono nella capitale la fine del regime del presidente Saleh dagli agenti di polizia. A Taez intanto, 15 manifestanti sono stati uccisi dall'esercito. I militari hanno sparato senza pietà sulla folla.
Sembra che la polizia e i sostenitori armati del regime continuino a sparare contro i dimostranti, riuniti in piazza al-Hurria da giorni per chiedere le dimissioni del presidente Ali Abdullah Saleh. Il blitz condotto dalla sicurezza era volto proprio a reprimere la protesta.

I militari che proteggono la folla, dagli attacchi degli agenti (all'incirca 200) e dei fedeli del presidente, appartengono alla prima divisione blindata, il cui comandante, generale Ali Mohsen al-Ahmar, il 21 marzo aveva annunciato la propria adesione alla protesta.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile