FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

 
Le notizie del giorno
 
 
13.6.2012

Nadal derubato di orologio da 300mila euro
Parigi, preso il ladro e ritrovata la refurtiva

Il campione di tennis spagnolo vittima di un furto in un hotel di lusso della capitale francese durante il torneo al Roland Garros. L'orologio era vicino alla casa di un barman dell'albergo

foto Ap/Lapresse
12:05 - Risveglio amaro per il campione di tennis Rafa Nadal che, poche ore dopo la sua settima vittoria al Roland Garros, è stato derubato in un albergo di Parigi. Martedì mattina, svegliandosi nella sua camera in un hotel nell'VIII arrondissement della capitale francese, ha notato che dal comodino era sparito un orologio di lusso del valore di 300mila euro. Poco dopo è stato individuato il ladro, un dipendente dell'albergo, e ritrovata la refurtiva.
L'orologio, che il campione spagnolo portava al polso dopo la vittoria contro Novak Djokovic, gli era stato prestato dalla casa che produce la marca Richard Mille, proprio in occasione degli internazionali di Francia. L'entourage del tennista ha subito sporto denuncia per il furto e la polizia giudiziaria, poche ore dopo l'apertura dell'indagine, ha risolto il caso.

Il ladro era un impiegato dell'hotel, uno dei barman della hall, che ha confessato di essersi introdotto nella stanza del giocatore e di essersi impadronito del prezioso oggetto. A tradirlo il suo tesserino magnetico che ha lasciato una traccia del passaggio nella camera.

E' stato lui stesso a condurre i poliziotti sul luogo dove aveva messo l'orologio, non lontano da casa sua, nella banlieue di Parigi: gli agenti l'hanno ritrovato, intatto, vicino ai binari del treno a Corbeil-Essonnes, accuratamente nascosto alla vista di chiunque. L'uomo è stato posto in stato di fermo.
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile