FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Mondo >
  • Usa, sempre più bambini al poligono<br>Lobby delle armi: "Cresce la sicurezza"

Usa, sempre più bambini al poligono
Lobby delle armi: "Cresce la sicurezza"

Tra il 2008 e il 2012, milioni di ragazzini hanno partecipato a corsi sponsorizzati dalla National Rifle Association. Futuri clienti nel mirino

- I poligoni Usa non sono frequentati solo da adulti, anzi. Tra il 2008 e il 2012, circa 6 milioni di bambini e adolescenti hanno partecipato a corsi per imparare a sparare. Lo riferisce Abc News, sottolineando come le iniziative siano tuttora promosse dalla National Rifle Association (Nra), lobby delle armi che ogni anno stanzia milioni di dollari per organizzare i corsi. La Nra sostiene che le sessioni servano ad aumentare la sicurezza, ma dietro c'è l'opportunità di avere futuri clienti.

Usa, sempre più bambini al poligonoLobby delle armi: "Cresce la sicurezza"

Numeri raddoppiati - Le lobby americane investono decine di milioni per assicurarsi la possibilità di incrementare il loro guadagno futuro. In tutti gli States, i corsi coinvolgono bambini di diverse età, che imparano a sparare e a utilizzare con cura pistole e fucili. Una tendenza in forte crescita; nel 2008 i piccoli partecipanti furono 2 milioni, raddoppiati nel 2012.

Mercato da 30 miliardi - Nra giustifica le sessioni sostenendo di voler alzare il livello di sicurezza. Abc News però vede il secondo fine, cioè quello di alimentare un'industria da 30 miliardi di dollari. Il mercato delle armi negli Usa infatti non frena, ci sono 310 milioni di armi da fuoco in mano ai privati in tutta la nazione.

TAG:
National Rifle Association