FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Mondo >
  • Referendum indipendenza Scozia,<br>la regina Elisabetta non si schiera

Referendum indipendenza Scozia,
la regina Elisabetta non si schiera

Buckingham Palace: "La questione riguarda il popolo scozzese. L'imparzialità è principio irrinunciabile della nostra democrazia"

- La regina Elisabetta è assolutamente imparziale nel referendum sull'indipendenza della Scozia. Lo rende noto Buckingham Palace, sottolineando che "la sovrana è sopra le parti. Ogni indicazione che Elisabetta possa voler influenzare la campagna referendaria è categoricamente sbagliata. Sua Maestà è ferma nell'avviso che la questione riguardi il popolo della Scozia".

"L'imparzialità costituzionale di Elisabetta - dice ancora un portavoce di Buckingham Palace - è un saldo principio della nostra democrazia come la regina ha dimostrato nel corso del suo regno". "Elisabetta - riprende - è sopra la politica e coloro che ricoprono ruoli politici hanno il dovere di garantirlo".

Cameron: "L'indipendenza sarebbe un salto nel buio" - Prende posizione invece il premier David Cameron, dichiarando, in un intervento pubblicato sul "Daily Mail", che "l'indipendenza della Scozia è un salto nel buio" e spiegando: "Il Regno Unito è un Paese prezioso e speciale. Non vogliamo che questa famiglia di nazioni si disgreghi. Se restiamo insieme possiamo continuare a costruire un futuro migliore per i nostri figli. Un no all'indipendenza significa una ulteriore devolution alla Scozia, maggiori nuovi poteri sulle tasse, sulla spesa pubblica e sul welfare, che vengono tutti trasferiti alla Scozia". E avverte: "Se il Regno Unito si divide, si divide per sempre".

TAG:
Regina elisabetta
Scozia
Regno unito