FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Mondo >
  • Datagate, anche i francesi spiati<br>Obama: rivedere intelligence Usa

Datagate, anche i francesi spiati
Obama: rivedere intelligence Usa

Il quotidiano cita documenti dell'ex consulente della stessa Nsa, Edward Snowden. Parigi: sono informazioni scioccanti, chiederemo spiegazioni. Obama chiama Hollande: "Piena amicizia"

- L'agenzia statunitense di controspionaggio Nsa ha intercettato in modo massiccio le comunicazioni telefoniche dei cittadini francesi. Lo rivela il quotidiano "Le Monde", citando documenti dell'ex consulente della stessa Nsa, Edward Snowden. Su un periodo di 30 giorni, dal 10 dicembre 2012 all'8 gennaio 2013, l'Nsa ha eseguito infatti 70,3 milioni di registrazioni di telefonate francesi.

Datagate, anche i francesi spiatiObama: rivedere intelligence Usa

La Nsa, scrive il sito di "Le Monde", "dispone di diversi modi di raccolta. Quando certi numeri di telefono vengono usati in Francia, questi attivano un segnale che fa scattare automaticamente la registrazione di alcune conversazioni. Questa sorveglianza recupera anche gli sms e il loro contenuto in base a parole-chiave".

I documenti in possesso del quotidiano francese "forniscono sufficienti spiegazioni da far pensare che gli obiettivi della Nsa riguardano sia persone sospettate di legami con il terrorismo che individui presi di mira per la loro semplice appartenenza al mondo degli affari, della politica o dell'amministrazione francese".

Parigi: "Scioccante, chiederemo spiegazioni" - Le informazioni secondo le quali l'Agenzia di sicurezza nazionale americana ha intercettato le comunicazioni telefoniche dei francesi sono "scioccanti" e "richiederanno delle spiegazioni". Così il ministro dell'Interno francese, Manuel Valls, ha commentato a Europe 1 le rivelazioni di "Le Monde" sul datagate in Francia. Intanto, per far luce sulla vicenda, l'ambasciatore americano è stato convocato al Quai d'Orsay.

Obama chiama Hollande: "Piena amicizia" - Barack Obama ha chiamato al telefono il presidente francese Francois Hollande assicurando piena amicizia e voglia di proseguire il confronto diplomatico malgrado le tensioni per il programma di sorveglianza Nsa. Lo rende noto la Casa Bianca in una nota. "Alcune recenti rivelazioni comparse sulla stampa hanno distorto le nostre attività che a volte sollevano interrogativi legittimi per i nostri amici e alleati su come vengono impiegate queste nostri poteri", si legge sempre nella nota.

Usa: rivedere intelligence - Obama ha annunciato che gli Usa hanno iniziato a rivedere il modo in cui raccogliere informazioni, in modo da bilanciare correttamente "le legittime preoccupazioni di sicurezza dei nostri cittadini e alleati con le preoccupazioni sulla privacy condivise da tutti".

TAG:
Datagate
Edward snowden
Nsa
Francia