ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
14/6/2006

Ronaldo,da gordo a "morto in campo"

La stampa carioca attacca il fenomeno

All'indomani della stentata vittoria del Brasile sulla Croazia che ha mostrato una squadra verdeoro tutt'altro che trascendentale si acuisce la critica nei confronti dei "marziani" brasiliani. La stampa carioca ed estera punta l'indice contro Ronaldo definito da Folha addirittura "un morto in campo", mentre è più sarcastica la Bild che definisce Ronie "Pummelnaldo". Pummeln in tedesco significa più o meno ciccione.

Non c'è stato in campo, uscito tra i fischi del pubblico dopo una prestazione a dir poco imbarazzante, non c'è pace per Ronaldo neanche al mondiale. Le vesciche provocategli dagli scarpini, poi la febbre, ora la critica feroce ed ironica che non rende giustizia al calciatore che fu, ma che rispecchia quanto di negativo il "Fenomeno" ha saputo mettere in campo. Scatti appena accennati, difficoltà nel giocare il pallone, troppo brutto per essere vero. La prestazione negativa del Brasile non ha aiutato a nascondere le difficoltà di Ronie entrato nel mirino della critica di tutto il mondo.

Irriguardoso e forse eccessivo il commento di "Folha", quotidiano di San Paolo che lo ha definito "un morto in campo", ma anche la stampa estera non ha lesinato ironie e critiche piccate a cominciare da quella argentina che su Ronie ha scritto "che non ha toccato palla", mentre la Bild ha rispolverato il tormentone legato al peso dell'attaccante definendolo "Pummelnaldo" laddove pummeln in tedesco significa più o meno ciccione. E sembra strano che Ronie, apparso più magro di quanto sembrato durante tutto l'arco della stagione, possa soffrire solo per qualche chilo in eccesso, o forse il brasiliano ha accusato altri problemi di cui non si è al corrente e la sua presenza in campo è stata dettata più che altro da esigenze di sponsor (ricordate Francia '98?). Nessuno lo sa, ma se Parreira insiste nel voler schierare a tutti i costi questo Ronaldo sul banco degli imputati dovrebbe esserci proprio lui.