FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, una lezione sui miti greci con il Discovery Tour di Assassin's Creed

Il Museo della Scienza e della Tecnologia del capoluogo lombardo apre le porte ad una vera e propria lezione interattiva grazie alla modalità educatica del giocodi Ubisoft

Assassin's Creed Odyssey

Assassin's Creed continua a far parlare di sé: dopo la presentazione del Discovery Tour di Assassin's Creed: Odyssey, Ubisoft annuncia che la modalità interattiva ambientata nella Antica Grecia sbarcherà domani al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano.

La lezione sarà inoltre condotta da Maxime Durand, storico del team franco-canadese e creatore del Discovery Tour nell'Antica Grecia, che porterà non solo gli appassionati della saga, ma soprattutto studenti e insegnanti alla scoperta di miti, usi e costumi ellenici in compagnia di personaggi come il filosofo Socrate e il re di Sparta Leonida.

 

Non ci resta dunque che darvi appuntamento al 4 ottobre dalle 11:00, dove gli studenti troveranno inoltre stand e postazioni di gioco dove, una volta terminata la lezione, potranno sperimentare liberamente la modalità a disposizione dei visitatori per tutto il fine settimana. Di seguito alcuni scatti estrapolati dalla modalità Discovery Tour.

Assassin's Creed Odyssey: le foto del Discovery Tour

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali