FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marvelʼs Spider-Man, tre nuovi costumi in arrivo nellʼepisodio Territori Contesi

Il secondo DLC dellʼarco narrativo "La Città che non dorme mai" includerà nuove skin per lʼUomo Ragno

Marvel's Spider-Man, tre nuovi costumi in arrivo nell'episodio Territori Contesi

Insomniac Games ha finalmente svelato i contenuti del secondo DLC di Marvel's Spider-Man, che espanderà la trama con una nuova avventura tra i tetti di New York.

Il DLC, intitolato Territori contesi, vedrà l'Uomo Ragno e il capitano della polizia Yuri Watanabe alle prese con il celebre cattivo dei fumetti Marvel Hammerhead. Oltre a una mini-campagna aggiuntiva, l'espansione includerà nuove sfide, basi e Trofei da sbloccare completando tutte le nuove attività secondarie. Queste, inoltre, vi permetteranno di sbloccare tre costumi inediti per personalizzare l'aspetto dell'Uomo Ragno.

Portando a termine la nuova storia e le sfide a essa legate potrete infatti ottenere il costume Iron Spider Armor già visto nei fumetti dell'Uomo Ragno, il nuovo Spider Armor MK I e il coloratissimo Spider-Clan Suit, che promette di cambiare completamente il modello poligonale del protagonista in modo similare a quanto fatto con quello ispirato al cartone animato di Spider-Man.

L'espansione Territori Contesi, secondo episodio della serie La Città che non muore mai, sarà disponibile su PS4 a partire dal 20 novembre, di seguito il trailer ufficiale che ci dà un assaggio della nuova avventura.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali