FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marvelʼs Spider-Man, ecco i nuovi costumi in arrivo con il primo DLC

Il contenuto aggiuntivo "La Rapina", parte della miniserie intitolata "La Città che non dorme mai", ci metterà a confronto con Gatta Nera

Marvel's Spider-Man, ecco i nuovi costumi in arrivo con il primo DLC

Una nuova "gatta da pelare" è in arrivo nella New York di Marvel's Spider-Man: la prossima settimana, infatti, Insomniac Games pubblicherà il primo DLC facente parte dell'arco narrativo La Città che non dorme mai, che vedrà l'Uomo Ragno e Mary-Jane alle prese con un misterioso furto a opera di Gatta Nera.

L'alter ego mascherato di Felicia Hardy è una vecchia fiamma di Peter Parker e dopo essere stata menzionata più volte nella campagna del gioco originale, promette di gettare un po' di pepe sul rapporto tra Peter e e la giornalista del Daily Bugle. Il DLC sarà accompagnato anche dalla modalità New Game Plus, con cui ricominciare dall'inizio l'avventura mantenendo tutti i progressi del salvataggio precedente.

Non è tutto, perché con La Rapina saranno disponibili anche tre nuovi costumi per l'Uomo Ragno: il primo, noto come Resilient Suit, è stato realizzato dal disegnatore italiano Gabriele Dell'Otto, mentre le altre due sono ispirate alla celebre tuta Scarlet Spider indossata dal tenebroso Kaine e all'Uomo Ragno di Terra 883, Spider-UK.

I costumi saranno ottenibili nel corso delle avventure del DLC dal titolo La Rapina, disponibile dal 23 ottobre su PS4. Di seguito il primo trailer ufficiale, che offre qualche anticipazione sulla trama del contenuto aggiuntivo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali