FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fortnite, è record: superati 250 milioni di giocatori registrati

Epic Games festeggia il traguardo e svela: "il 35% degli utenti sono donne, il nostro concorrente numero uno è FIFA"

Fortnite, è record: superati 250 milioni di giocatori registrati

Alla Game Developers Conference di San Francisco, lo stesso evento dove Google ha svelato la sua piattaforma per lo streaming di videogiochi, Epic Games ha annunciato che Fortnite ha superato la cifra di 250 milioni di giocatori registrati.

Un traguardo importante, confessa Tim Sweeney, fondatore dell'azienda californiana che ha svelato:

"Fortnite è il primo sparatutto con un'enorme partecipazione femminile. È stimato che le ragazze rappresentino circa il 35% dell'intera community: qualcosa che non era mai stato fatto prima precedenti. Con Fortnite è successo perché sa unire i giocatori in un'esperienza sociale".

E se c'è qualcuno che impensierisce il dominio del fenomeno battle royale, non è certo il suo nuovo concorrente diretto, Apex Legends: nonostante abbia raggiunto 50 milioni di utenti in un solo mese, le preoccupazioni di Epic sono rivolte altrove.

"Apex Legends è divertente, ma l'unico che riesce a strappare giocatori a Fortnite è FIFA, un altro gioco adatto a tutti e popolare in tutto il mondo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali