FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Google irrompe nel mercato: conto alla rovescia per la sua console

Lʼazienda di Mountain View ha pubblicato un teaser: manca davvero poco allʼevento in cui mostrerà "il futuro dei videogiochi"

Google sta per sbarcare concretamente nel mondo dei videogiochi e, in vista dell'annuncio che arriverà martedì 19 marzo, ha pubblicato un video teaser per aumentare l'attesa degli appassionati.

È da tempo che si vocifera dell'esistenza di una console per videogiochi realizzata dall'azienda di Mountain View e la frase che ha accompagnato il filmato, "unitevi a noi mentre sveliamo la nostra visione per il futuro dei videogiochi", non fa altro che confermare i rumor: a quanto pare la console sarà incentrata sulla tecnologia streaming testata questo inverno con Project Stream e Assassin's Creed Odyssey (ve ne abbiamo parlato qui).

Intanto, in attesa dell'evento che si terrà nel corso della Game Developers Conference di San Francisco, Google ha appena assunto Jade Raymond, produttrice dei primi due Assassin's Creed, come Vice Presidente. L'ennesimo segnale che, in un modo o nell'altro, l'azienda voglia far sentire la propria voce all'intera industria dei videogiochi.

La sfida a PlayStation, Xbox e Nintendo è aperta, continuate a seguirci per tutti i dettagli dei prossimi giorni!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali