FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, ricavata una plastica resistente e atossica dal riciclo di vecchi smartphone e cd

Il processo di trasformazione del policarbonato non comporta il rilascio di sostanze nocive

Usa, ricavata una plastica resistente e atossica dal riciclo di vecchi smartphone e cd

Trasformare il policarbonato presente in vecchi smartphone e cd in una plastica "verde" atossica ad alta resistenza, evitando il rilascio di sostanze chimiche nocive. E' il nuovo sistema di riciclo messo a punto dai ricercatori di Ibm e descritto sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences. Il nuovo materiale potrà essere utilizzato per la depurazione dell'acqua, la fibra ottica e le apparecchiature mediche.

Il policarbonato - Ogni anno vengono generate nel mondo più di 2,7 milioni di tonnellate di policarbonato, che viene utilizzato per produrre anche lenti per occhiali e smartphone, contenitori da imballaggio e schermi Led. Nel tempo i policarbonati si decompongono e rilasciano bisfenolo A (Bpa), una sostanza chimica che, nel 2008, ha costretto i rivenditori a ritirare i biberon di plastica dai negozi a causa dei timori per potenziali effetti sul cervello.

La nuova plastica - I ricercatori americani hanno scoperto un modo per riciclare il policarbonato evitando il rilascio di Bpa. Si tratta di un processo chimico monofase in grado di convertire i policarbonati in una nuova plastica con temperatura e resistenza chimica superiori a quelle della sostanza originaria. Il tutto nel pieno rispetto dell'ambiente.

"Una vittoria per l'ambiente" - "I policarbonati sono un tipo di plastica comune nella nostra società - hanno spiegato gli scienziati -. Ora abbiamo una nuova modalità di riciclaggio, che migliorerà l'impatto di questa importante sostanza sulla salute e sull'ambiente a livello mondiale. Oltre a impedirle di raggiungere le discariche, ricicliamo la sostanza in un nuovo tipo di plastica. È una vittoria per l'ambiente su molti fronti".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali