FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Scioperi per il clima, a Roma tutti in piazza con Greta Thunberg: "Ci hanno rubato il futuro, politica non fa niente"

Lʼambientalista sedicenne presente sul palco alimentato da energia pulita: "Eʼ un onore essere qui, la nostra lotta durerà anni"

E' iniziata in piazza del Popolo a Roma la grande manifestazione dei Fridays For Future, gli scioperi del venerdì per il clima ispirati dall'attivista svedese sedicenne Greta Thunberg. In piazza ci sono alcune migliaia di persone, soprattutto giovani, arrivati anche da fuori Roma, con cartelloni sul clima. Sotto un sole caldo, sul palco si sono esibiti musicisti fino all'arrivo di Greta: "E' un onore essere qui", ha affermato infiammando la folla.

"Hanno venduto il nostro futuro a pochi ricchi" - "Fra 11 anni assisteremo a un breakdown del clima irreversible. Saremo tutti più che ventenni. Una grande età, ci hanno sempre detto. Ma non so se sarà così per noi. Hanno venduto il nostro futuro a pochi ricchi, ce lo hanno rubato. Ci hanno mentito, ci hanno dato false speranze", ha detto Greta. "E noi vogliamo riprenderci il nostro futuro, perché sia veramente qualcosa a cui anelare". 

"L'umanità è a un bivio. Noi abbiamo deciso quale strada intraprendere e aspettiamo che gli altri seguano il nostro esempio", ha aggiunto la giovanissima svedese che da mesi sciopera a scuola per protestare contro l'immobilismo dei governanti per salvare il pianeta.

"Non è stato fatto niente per invertire la situazione" - "Viaggio per parlare in molti Paesi. Il problema è lo stesso dovunque: non è stato fatto niente per invertire la situazione del clima. Negli ultimi sei mesi abbiamo scioperato, ma niente è cambiato. Le emissioni stanno aumentando, non c'è nessun cambiamento in vista. Dovremo continuare a lottare, ci vorranno non settimane o mesi, ma anni. Noi bambini non ci sacrifichiamo per niente. Non andiamo in piazza per sentire che gli adulti ci ammirano per questo, lo facciamo per svegliare gli adulti, vogliamo che ci restituiscano le nostre speranze. Abbiamo deciso che siamo stufi delle bugie e delle promesse non mantenute", ha proseguito la 16enne. "Nessuno fa niente. Ma noi stiamo cambiando il mondo. Quando saremo vecchi sapremo che abbiamo lottato per cambiare il mondo e continueremo a lottare fino alla fine", ha concluso Greta. "Grazie Roma".

Il palco è alimentato con l'elettricità prodotta da 120 ciclisti. Le loro biciclette sono montate su generatori: pedalando viene prodotta energia "pulita", senza emissioni di gas serra.

Greta, la manifestazione sul clima a Roma

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali