FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Piantare un miliardo di alberi: la "missione" dei droni contro la deforestazione

La piantumazione avviene utilizzando semi incapsulati in un idrogel ricco di sostanze nutritive, in modo da permettere la crescita rapida delle piante

Piantare un miliardo di alberi: la "missione" dei droni contro la deforestazione

Piantare un miliardo di alberi per rimediare per contrastare la deforestazione e far "respirare" il pianeta. E' l'obiettivo di una serie di droni sviluppati in Gran Bretagna che rilasciano nel suolo semi incapsulati in un idrogel ricco di sostanze nutritive, in modo da permettere la crescita rapida delle piante. In una fase preliminare, inoltre, i droni sorvolano le aree da riforestare per effettuare una mappatura 3D.

Piantare un miliardo di alberi: la "missione" dei droni contro la deforestazione

Il meccanismo - Nonostante il sistema di piantumazione basato sui droni appaia "semplice", garantisce elevati livelli di accuratezza. Il drone "piantatore" utilizza l'aria compressa per rilasciare nel suolo le sementi pregerminate, le quali sono incapsulate in un idrogel ricco di sostanze nutritive. Dopo aver disperso i semi l'attività dei droni non è ancora finita: i macchinari continuano a sorvolare l'area per monitorare la corretta crescita delle piante. Per individuare i siti idonei al rimboschimento, i droni realizzano una mappatura 3D con tanto di immagini dettagliate del terreno.

Il vantaggio principale: la velocità - Il sistema di riforestazione meccanico sviluppato dalla BioCarbon Engineering risulta nettamente più rapido rispetto a quello manuale effettuato dai corpi forestali. Un vantaggio notevole, anche dal punto di vista economico: il taglio dei costi rispetto al rimboschimento tradizionale sarebbe del 15%. In questo modo è possibile piantare migliaia di nuovi alberi in tempi brevi, restituendo al mondo centinaia di ettari di foreste.

L'importanza degli alberi - In tutto il mondo la deforestazione selvaggia è causata dall'agricoltura, dall'industria mineraria, dall'urbanizzazione e dall'industria del legname. L'unico modo per contrastare questo fenomeno è contrapporre una riforestazione su larga scala. Al momento, però, il sistema dei droni rappresenta un prototipo non ancora pronto per una "missione" così allargata. In palio c'è il benessere del pianeta: gli alberi sono i "polmoni verdi" della Terra, immagazzinano la CO2 dell'atmosfera, mitigano il clima e contribuiscono a ridurre gli effetti negativi prodotti dai gas serra e dal riscaldamento globale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali