FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Inquinamento, Londra studia una tassa da 25 cent sui bicchieri del caffè

Per ridurre lʼimpatto sullʼambiente il governo britannico potrebbe introdurre un balzello sulla tazzina monouso

Inquinamento, Londra studia una tassa da 25 cent sui bicchieri del caffè

Per salvare l'ambiente i sudditi di sua Maestà potrebbero seguire l'esempio degli italiani che dal 1° gennaio pagano per i sacchetti biodegradabili destinati a frutta e verdura. Gli inglesi stanno valutando di introdurre una tassa di 20 centesimi di sterlina sul caffè, o meglio, sul bicchiere monouso dentro cui si beve. Basti pensare che ogni giorno nel Regno Unito vengono buttate 500mila tazzine di plastica. Troppe secondo la commissione parlamentare per l'ambiente che ha sollecitato un provvedimento del governo per introdurre un costo fisso così come era già stato fatto per le buste dei negozi.

Visto l'impatto, sul comportamento dei consumatori, avuto dalla tassa sulle buste di plastica, con l'utilizzo diminuito dell'83% nel primo anno, la commissione ha concluso che i consumatori sono più reattivi a una tariffa che a uno sconto", si legge nel documento ufficiale.

In un nuovo rapporto, la commissione ha evidenziato che ogni anno vengono gettati via 2,5 miliardi di bicchieri del caffè, pari a 30mila tonnellate, di cui solo lo 0,25% è riciclato. Per questo i deputati chiedono di introdurre una tassa da 25 centesimi e di investire i proventi nel riciclo.

Al governo è poi chiesto di stabilire che entro il 2023 tutti i bicchieri usa e getta del caffè siano riciclati, pena il divieto di usarli nel Paese. "Due settimane fa la stessa commissione ha pubblicato un altro rapporto in cui sostiene la necessità di introdurre il vuoto a rendere per le bottiglie di plastica, di cui nel Regno Unito si consumano 700mila pezzi al giorno.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali