FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Inquinamento, fiumi del mondo contaminati da farmaci di tutti i tipi

Lʼallarme degli esperti: "Gran parte degli ecosistemi di acqua dolce è potenzialmente a rischio"

Inquinamento, fiumi del mondo contaminati da farmaci di tutti i tipi

I fiumi del mondo sono inquinati da farmaci di tutti i tipi, dannosi per l'ambiente e riversati dalle fogne dall'uomo. Lo rivela uno studio condotto dell'istituto olandese IHE Delft e presentato alla Conferenza dell'Unione Europea delle Geoscienze a Vienna. "Una gran parte degli ecosistemi di acqua dolce è potenzialmente a rischio per l'alta concentrazione di medicinali", hanno spiegato i ricercatori.

Gli studiosi hanno trovato nei fiumi analgesici, antibiotici, agenti anti-piastrinici, ormoni, psicofarmaci e antistaminici a livelli giudicati "pericolosi" per la fauna selvatica. Gli interferenti endocrini, ad esempio, hanno indotto cambiamenti sessuali in pesci e anfibi.

La ricerca ha utilizzato un comune anti-infiammatorio, il diclofenac, come indicatore della diffusione dei farmaci nelle acque dolci. Più di 10mila chilometri di fiumi nel mondo hanno rivelato concentrazioni di diclofenac superiori ai limiti stabiliti dall'Ue, pari a 100 nanogrammi al litro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali