FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

In Etiopia arriva "Roots Up", la mini serra che combatte la siccità e la carenza di cibo

I ricercatori dellʼUniversità di Gondar hanno realizzato una "tenda-orto" a basso costo che condensa la rugiada e accumula acqua durante la notte

Una mini serra multifunzionale per contrastare la scarsità di acqua e cibo nelle zone povere e aride del mondo. E' il progetto Roots Up promosso in Etiopia dall'Università di Gondar e basato su una tecnologia a basso costo realizzata con materiali "verdi" e facilmente reperibili. Una sorta di "tenda-orto" che permette alla rugiada di condensarsi durante le notte e, trasformandosi in acqua, di venire accumulata dentro dei serbatoi.

In Etiopia arriva "Roots Up", la mini serra che combatte la siccità e la carenza di cibo

Un micro clima ideale - Il progetto "Roots Up" nasce con l'obiettivo di trovare una soluzione al problema della siccità e della mancanza di alimenti causate da cambiamenti climatici, assenza di stagioni piovose e sfruttamento intensivo del suolo per scopi agricoli. Per riuscirci i ricercatori etiopi hanno realizzato una "tenda-orto" in grado di mantenere al suo interno un'atmosfera ideale per la crescita delle piante attraverso la ventilazione naturale favorita dall'escursione termica che si crea tra la parte alta e quella bassa della struttura piramidale.

Raccoglitore d'acqua - La mini serra è anche in grado di "produrre" acqua per soddisfare l'irrigazione e i bisogni umani. La forma della struttura "intrappola" l'aria calda al suo interno, provocando un innalzamento della temperatura lungo tutto il corso del giorno. Quando invece di notte la temperatura scende, l'agricoltore avrà cura di aprire la parte superiore della serra per rinfrescarne l'interno. A questo punto il vapore acqueo condensa formando delle goccioline sulla superficie di una sorta di imbuto che convoglia l'acqua raccolta in un serbatoio.

Verso un nuovo modello di agricoltura - Il modello di agricoltura familiare promossa da "Roots Up" ha una doppia finalità. Da un lato consente, a chi aderisce al progetto, di garantire alla propria comunità un approvvigionamento costante di frutta e verdura, mentre dall'altro crea una rete di condivisione del sapere sulle tecniche agricole e sullo sfruttamento sostenibile delle risorse. L'estrema facilità di assemblaggio della serra, inoltre, incentiva gli agricoltori a modificare quei comportamenti che determinano uno sfruttamento eccessivo del suolo, rendendolo nel tempo inadatto alla coltivazione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali