FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Biciclette e mobilità integrata: torna il premio per i Comuni più virtuosi

In gara per lo "Urban Award" i progetti delle amministrazioni pubbliche per aumentare la sostenibilità dei trasporti e ridurne lʼimpatto ambientale. La premiazione il 24 ottobre a Rimini

Andare in bici per migliorare la vita delle città. Arriva lo spot che invita i sindaci a partecipare alla seconda edizione del premio "Urban award", ideato da Viagginbici.com, promosso da Anci, Fondazione Iseni Y Nervi, Acea, con il patrocinio del ministero dell'Ambiente. Il progetto, spiega Ludovica Casellati, ideatrice del premio, "nasce dall'esigenza di innescare una gara virtuosa tra città su progetti di mobilità sostenibile, che possano concretamente portare i cittadini a preferire altri mezzi, lasciando l'automobile a casa".

Il tema del video per il lancio di questa edizione è "L'Italia pedala". Lo spot, viene spiegato, "mostra in modo molto evocativo e emozionale il passaggio dalla realtà urbana attuale, congestionata da traffico e smog, a una ideale, in cui essere liberi di muoversi in città e di respirare. E racconta il beneficio che ne deriverebbe"; alla fine, "una pedalata collettiva, in una realtà urbana pulita e nuova, conduce all'appello conclusivo rivolto a tutti i sindaci italiani".

Obiettivo di "Urban award" è far conoscere le soluzioni che i Comuni stanno programmando o realizzando per consentire ai cittadini di incrementare l'utilizzo di biciclette e trasporti integrati per i propri spostamenti. Il tutto per favorire la mobilità sostenibile in grado di diminuire l'impatto ambientale generato dai veicoli privati. Il premio prenderà in considerazione i progetti appena approvati o già operativi delle amministrazioni pubbliche. La candidatura dovrà essere presentata entro il 30 settembre 2018. La premiazione è prevista il 24 ottobre 2018 a Rimini, in occasione della trentacinquesima Assemblea nazionale Anci.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali