FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • Svizzera toglie il cambio fisso franco-euro e la Borsa di Zurigo crolla: -8,6%

Svizzera toglie il cambio fisso franco-euro e la Borsa di Zurigo crolla: -8,6%

La moneta elvetica cede subito fino a quasi alla parità. L'euro va ai minimi col dollari, un buon segnale per l'export Ue. Ma le aziende svizzere si infuriano: "Uno tsunami per il Paese"

- La Banca centrale Svizzera ha deciso di cancellare il "tetto" fissato al cambio del franco contro l'euro a 1,2. La mossa ha spinto il cross tra euro e franco ai minimi da settembre 2011 fino a 1,0800. Il tetto era stato fissato proprio a settembre 2011 per contrastare la corsa degli investitori alla ricerca di beni rifugio come il franco.

Svizzera toglie il cambio fisso franco-euro e la Borsa di Zurigo crolla: -8,6%

"Il tasso di cambio minimo - scrive la Banca nazionale Svizzera in una nota - è stato introdotto in un periodo di sopravalutazione eccezionale del franco e di un alto livello di incertezza nei mercati finanziari". La Snb aggiunge che "per quanto la valutazione del franco sia sempre alta" ora "l'euro si è deprezzato in modo considerevole rispetto al dollaro con il conseguente indebolimento del franco rispetto alla moneta Usa". Per questo motivo la Snb "ritiene che non sia più giustificato mantenere il cambio minimo".

Gli analisti: "Snb non riusciva a difendere il franco" - La decisione della Banca centrale svizzera (Snb) risponde alla necessità di evitare un eventuale fallimento della difesa della moneta in occasione del lancio del quantitative easing della Bce la settimana prossima. E' quanto scrivono in una nota gli analisti di Ig Forex. "Il sentore che la Snb non sarebbe stata in grado più di difendere il livello 1,2 era emerso già la scorsa settimana - si legge - quando si era diffusa la notizia del nuovo record in valuta estera raggiunto dalla Banca centrale (quasi 500 miliardi di dollari)".

Ceo Swatch: "Uno tsunami per Paese" - "Non ho parole", la decisione della Banca centrale svizzera "è uno tsunami per l'industria dell'export e per il turismo e infine per l'intero Paese". E' il commento dell'amministratore delegato di Swatch, Nick Hayek, alla decisione dell'Snb di abbandonare il tetto del cambio tra franco ed euro.

La Borsa svizzera sprofonda - Crollo per la Borsa di Zurigo che in chiusra cede l'8,67% dopo la rimozione da parte della Snb del tetto al cambio sull'euro. I cali maggiori hanno colpito i titoli più legati all'export, con Swatch in calo del 16,35%, Cie Financiere Richemont del 15,5%.

Euro sfonda minimi 11 anni a 1,1575 dlr - L'euro ha sfondato i minimi da oltre undici anni nel cross con il dollaro dopo il terremoto innescato dalla Banca centrale svizzera. La divisa europea è arrivta a 1,1575 dollari, un livello che non si vedeva da novembre 2003 per poi risalire attorno a 1,1680 dollari. Un cambio più basso potrebbe favorire l'export delle industrie europee.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Svizzera
Franco svizzero
Euro