FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Dalla manovella alle macchine elettriche
La grande storia di Imperia&Monferrina

Nata il 3 febbraio del 1932, l'azienda è cresciuta costantemente fino a diventare un nome noto in tutto il mondo

- Correva l'anno 1932, più precisamente mercoledì 3 febbraio. Un piccolo laboratorio artigianale si trasforma in una vera e propria azienda. A Moncalieri (Torino) nasce Imperia, un nome che ancora oggi, a distanza di oltre 80 anni da quel lontano giorno d'inverno, è sinonimo di macchine per la pasta. Da subito Imperia guarda oltre oceano. Anche quelli sono anni di immigrazione ma gli italiani, anziché accogliere, vanno altrove a cercare fortuna. Stati Uniti d'America, soprattutto. E Imperia trova l'America.

    Gli emigranti vogliono portare al di là dell'Atlantico un po' di Italia per sentirsi, in qualche modo, a casa. E' proprio la pasta, alimento simbolo del Belpaese allora come oggi, a creare una sorta di ponte che sovrasta l'oceano. E la macchina a manovella Imperia è lo strumento per realizzarla anche a migliaia di chilometri dal proprio paese di origine.

    Oggi Imperia produce ancora nello stabilimento di Moncalieri quella macchinetta a manovella che tutti, almeno una volta nella vita, hanno provato a usare. Insieme, tante altre macchine, alcune più grandi, alcune elettriche.

    Il mercato non si ferma a Italia e Stati Uniti. Imperia oggi esporta in oltre cento Stati. E c'è anche chi, soprattutto nei Paesi del Nord Africa e del Medio Oriente, acquista le macchine Imperia per fare il pane o, come in Finlandia, dolci tipici.

    Dal 2010 Imperia non si rivolge più solo al mondo casalingo o a quello della piccola ristorazione. Con l'acquisizione di Monferrina, azienda di Castell'Alfero (Asti) nata nel 1978, l'a.d. Enrico Ancona può guardare anche ai professionisti, dai grandi pastifici alla piccola industria. Le macchine Monferrina, rigorosamente Made in Italy come le sorelline di Imperia, sono in grado di produrre dai 6 ai 600 chili di pasta ogni ora.

    TAG:
    Storie d'impresa
    Imperia&Monferrina