FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lezioni di casa ad Expo: il made in Italy d'eccellenza disegna il futuro dell'abitare

Soluzioni di tecnologia super-avanzata indicano come gestire al meglio energia, domotica, videosorveglianza nella propria casa. Padiglione Italia "alimentato" con i sistemi hi-tech all'avanguardia

- Cerca e costruisce soluzioni avanzate per la casa. E le ha portate a Expo, declinandole in grande. Così il settore in cui Gewiss è maestra, quello di gestire l'abitare, di ottimizzare l'energia nello spazio casa, di fare videosorveglianza, di inventare strade nuove per la domotica, è diventato arte ed espressione nello spazio della grande mostra alle porte di Milano.

    La casa del futuro nasce ad Expo - La maxi-fiera è stata, per l'azienda multinazionale con la sua sede direzionale a Bergamo (Cenate Sotto), l'occasione per portare la casa del futuro nei padiglioni dell'Expo. Fornitore selezionato, official sponsor della manifestazione e main partner di Padiglione Italia, l'azienda leader nella domotica e nei sistemi di gestione dell'energia e nell'illuminazione si presenta all'evento da protagonista.

    "Nutrire" con la tecnologia - E soprattutto, all'appuntamento Gewiss porta il suo know how per dare valore aggiunto e prestigio al made in Italy. Cogliendo al volo l'occasione della spettacolare vetrina internazionale sorta alle porte di Milano, l'azienda sostiene e promuove l'innovazione tecnologica, puntando così sulle qualità e sulle caratteristiche tipiche della sua offerta.

    La sua esperienza è servita a Gewiss per inventare le soluzioni che hanno dato forma e sostanza allo spazio architettonico di Padiglione Italia, degli edifici del Cardo, delle strutture di Servizio Eataly, delle Aree servizi e dei Padiglioni Paesi e Corporate: tutto quanto alimentato dai sistemi di distribuzione dell'energia e dai dispositivi di connessione e protezione, tutti firmati dal brand.

    In piena coerenza con il tema "Nutrire il pianeta. Energia per la vita", infatti, Gewiss ha "alimentato" i contesti dove è intervenuta con tutte le sue creazioni e i suoi servizi. Centralini integrati, quadri e armadi di distribuzione e combinati, apparecchi modulari, contenitori speciali e canalizzazioni sono i tasselli dei quali si compone l'offerta Gewiss: tecnologicamente avanzata e in grado di garantire energia ai milioni di visitatori che saranno ospitati nei padiglioni.

    Estetica e luce - Tutto con un occhio particolare all'estetica, riassunta nello stile italiano delle placche Lux, una linea raffinata e uno spirito hi-tech, in perfetto equilibrio tra eleganza tradizionale del made in Italy e innovazione.

    "Da sempre - dice il presidente Domenico Bosatelli - abbiamo investito sullo sviluppo delle più avanzate soluzioni in ambito domestico, industriale e terziario. Abbiamo quindi realizzato e messo a disposizione di Expo e Padiglione Italia i nostri dispositivi, che consentono a tutti di vivere in edifici più sicuri e confortevoli. Il valore della collaborazione sarà sicuramente ambizioso in termini di progetti e opportunità future. Questo impegno porterà lustro e luce nel mondo a tutta la manifestazione, oltre che ai nostri prodotti e alla nostra azienda".

    Abitare, il tour "in casa" - Gewiss è protagonista anche con una mostra tutta dedicata all'abitare e al senso e al significato della casa, allestita nel Padiglione Italia. Un percorso di immagini che esplorano stati d'animo ed emozioni connessi alla casa, quel luogo in cui uomini e donne, bambini e famiglie reailzzano la loro identità più intima. Ecco allora che Gewiss propone tutta una galleria di case ad ogni latitudine, che racconta il senso dell'abitare dal nord al sud, dall'est all'ovest del pianeta, in un vero e proprio tour universale. 

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati
    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
    - Più in generale violino i diritti di terzi
    - Promuovano attività illegali
    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X
    TAG:
    Expo 2015
    Gewiss
    Milano