FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

In crescita le esportazioni delle micro e piccole imprese

A settembre le vendite verso l’estero hanno rinvertito la tendenza e il merito è sprattutto delle aziende più piccole

In crescita le esportazioni delle micro e piccole imprese

I dati diffusi dall'Istat riguardo l'andamento del commercio estero dell'Italia hanno mostrato come a settembre le vendite verso l'estero abbiano ricominciato a crescere dopo un paio di mesi di segni "meno".

Dall'analisi della Confcommercio, che ha appunto snocciolato i dati dell'Istituto nazionale di Statistica, emerge come i settori che hanno riportato le performance migliori siano quelli della Piccola e media impresa (+2,8%), ovvero quelli attivi nell'alimentare, nel tessile, nell'abbigliamento, nel legno, nella lavorazione di minerali non metaliiferi, nei metalli, nei mobili, negli articoli sportivi, giochi e preziosi.

Già ad ottobre la Confartiginato aveva segnalato un export da record per le piccole imprese italiane: in quattro trimestri le esportazioni avevano infatti toccato quota 113,8 miliardi, circa il 7% del Pil, registrando un aumento del 4,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Solo nel primo semestre del 2015 le esportazioni delle piccole imprese hanno registrato un aumento del 4,9% rispetto ai primi sei mesi del 2014.

Dal Rapporto di Confartigianto emerge inoltre che il nostro Paese, nel 2014, è stato al primo posto per il valore dei prodotti esportati negli Stati Uniti, a Honk Kong, in Giappone, negli Emirati Arabi e in Corea del Sud.

Tornando invece ai dati più recenti si può notare come tra gennaio e settembre le esportazioni delle Mpi siano cresciute del 5,6%. Stiamo parlando di un periodo caratterizzato da un rallentamento di Paesi emergenti che, a quanto pare, solo in parte ha influito sulle esportazioni di questa categoria di imprese. I

l confronto tendenziale mostra infatti come le esportazioni dei primi nove mesi dell'anno verso la Cina, la Russia, la Turchia e l'India siano inferiori del 5,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nello stesso periodo le esportazioni delle mirco e delle piccole imprese verso questi Paesi sono scese del 9,4% contro il calo del 3,9% riporatto dalle aziende più grandi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali