FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Falconeri sbarca in Montenapoleone

Il brand di maglieria e abbigliamento in cashmere e filati naturali e pregiati ha inaugurato il suo nuovo store nel tempio della moda a Milano

- Falconeri, brand di maglieria e abbigliamento in cashmere e filati naturali e pregiati, sbarca nel tempio della moda con il nuovo store in via Montenapoleone angolo via Manzoni a Milano. 215 metri quadrati su tre piani, uno spazio elegante, sobrio e raffinato, è un ambiente luminoso dove specchi e vetrate si fondono con arredi in legno chiaro, geometrici ed essenziali, come le collezioni del marchio. Le scalinate trasparenti creano invece giochi di luce, ampliando la visione dello spazio.

Falconeri sbarca in Montenapoleone

Le collezioni, dai toni naturali della terra e della natura, si fondono con i colori e l’arredamento, a creare uno spazio piacevole e accogliente, per una shopping experience davvero unica.

Falconeri, caratterizzato da filati naturali e pregiati e da uno stile sofisticato per la donna e per l’uomo contemporanei, all'insegna della maglieria e del cashmere, beneficia di una forte tradizione artigianale, senza mai rinunciare all'attenzione al particolare e ai dettagli.

All'opening l-cocktail del 6 maggio hanno presenziato i testimonial Primavera –Estate Kasia Smutniak e Stefano Accorsi, e i web influencer del marchio per la serata Caterina Balivo e Filippa Filippa Lagerback con Daniele Bossari.

Per l'evento è stata installata la tecnologia Printgram: ogni foto postata durante l'evento su Instagram utilizzando l'hashtag ufficiale della serata #FalconeriMontenapoleone è stata intercettata e stampata in tempo reale su carta fotografica. Una soluzione innovativa che Falconeri ha adottato per omaggiare i presenti di un ricordo dell'evento, e per creare engagement e buzz online.

Falconeri del resto punta molto sul ruolo chiave dei web influencer in ambito moda e lifestyle: per questo ha deciso di invitare Caterina Balivo e Filippa Lagerback insieme a Daniele Bossari, in qualità di influencer e veri e propri blogger/reporter della serata, per documentare l'evento attraverso i loro occhi sui propri profili social Facebook, Twitter, Instagram e sui propri blog.

La storia di Falconeri

2009 - Entra a far parte del Gruppo Calzedonia che ne acquisisce la quota di maggioranza. Falconeri è un brand italiano con una forte tradizione nella produzione di maglieria in cashmere e altri filati pregiati per l'uomo e la donna. I suoi prodotti abbinano gli standard qualitativi di un capo sartoriale ad un'accessibilità di costo e ad uno stile giovane e sofisticato. Falconeri inizia un percorso di potenziamento dal punto di vista distributivo, commerciale e produttivo, e inaugura una serie di punti vendita monomarca in Italia, con 6 negozi attivi ed altre aperture previste per l'anno seguente.

2010 - Falconeri conta numerose nuove aperture, estendendo il piano di inaugurazioni in prestigiose città, tra cui la centralissima Milano in Via della Spiga e la seconda boutique a Roma in Via Frattina, andando ad aggiungersi così agli esclusivi e raffinati spazi di Forte dei Marmi, Taormina, Verona e Firenze, arrivando a 26 punti vendita italiani. Il piano di aperture Falconeri raggiungerà anche l'Estero nei primi sei mesi del 2011, toccando le città di Mosca e San Pietroburgo, per proseguire poi entro fine anno con altre numerose inaugurazioni.

2011 - 2012 - 2013 - Dal 2010 Falconeri continua con numerose nuove aperture, estendendo il piano di inaugurazioni anche in prestigiose località turistiche come Cortina e Courmayeur, arrivando a oltre 40 punti vendita italiani a fine 2012 e a circa 60 punti vendita a fine 2013.

2014 - In questi anni il marchio è stato oggetto di profonda rivisitazione, ed è oggi prodotto interamente in Italia. Caratterizzato da filati naturali e pregiati e da uno stile sofisticato per la donna e per l’uomo contemporanei, all’insegna della maglieria e del cashmere, beneficia di una forte tradizione artigianale. L’attenzione al particolare è tipica dell’intero processo sartoriale in tutti capi, che mantengono comunque un prezzo accessibile. In Italia conta oggi una sessantina di punti vendita. Prossime tappe della crescita in Europa, Germania in primis, ed espansione della catena in Russia. Da segnalare anche l’apertura del primo punto vendita in Austria a Vienna a metà giugno. Sempre in crescita anche i paesi dove è possibile acquistare tramite e-commerce. Falconeri raggiunge i 37 milioni di euro, con la maggiore percentuale di crescita dei brand del Gruppo: 84,54% sul 2013.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Falconeri