FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • Atene affossa le Borse, Milano chiude con un tonfo: il Ftse Mib cede il 4,44%

Atene affossa le Borse, Milano chiude con un tonfo: il Ftse Mib cede il 4,44%

I timori sulla crescita globale trascinano giù i mercati. Risale lo spread

- Giornata nera per le Borse europee, trascinate in ribasso dai timori sulla crescita globale e dai rischi per la Grecia. Piazza Affari chiude la seduta con un tonfo del 4,44%. Il Ftse Mib, sceso a 18.304 punti, si "mangia" tutti i rialzi della prima parte dell'anno e torna ai minimi da metà dicembre 2013.

Atene affossa le Borse, Milano chiude con un tonfo: il Ftse Mib cede il 4,44%

Il tonfo del listino milanese è arrivato in una seduta pesante per tutte le Borse del Vecchio Continente: Londra ha perso il 2,83%, Parigi il 3,63%, Francoforte il 2,87% e Madrid il 3,73%.

Sui listini hanno pesato i timori sulla situazione economica globale, rinfocolati dai dati Usa sulle vendite al dettaglio e la manifattura dello stato di New York, e le preoccupazioni per le intenzioni della Grecia (Atene ha perso il 6,25%) di uscire in anticipo dal programma di aiuti della Troika.

Tutto in rosso il Ftse Mib, con i bancari in testa ai ribassi. Il Banco Popolare ha ceduto l'8,09%, Mps il 7,63%, Bpm il 7,59%, Unicredit il 6,14%, Intesa il 5,85% e Mediobanca il 5,77%. Male anche Mediaset (-6,37%), World Duty Free (-5,56%), Finmeccanica (-5,38%) e Autogrill (-5,32%). Tra le big giù Telecom (-4,82%), Enel (-4,62%) e Generali (-4,27%).

Le tensioni fanno lievitare lo spread Btp-Bund, che in giornata ha toccato i 173 punti base per poi attestarsi a 166 punti (contro i 147 di martedì). Il rendimento è salito al 2,41% mentre il tasso del Bund resta sui minimi storici allo 0,75%. Sotto forte pressione i Bond greci, con il tasso in volo oltre il 7%.

L'Europa brucia 276 mld, a Milano in fumo 20 mld - Il tonfo delle Borse europee manda in fumo 276 miliardi di euro di capitalizzazione sui listini del Vecchio Continente, dove l'indice Dj Stoxx 600 ha chiuso in calo del 3,16%. Per Piazza Affari il conto è stato di 19,9 miliardi di euro.

Wall Street a picco, ma poi recupera nel finale - Anche Wall Street era calata a picco, con il Dow Jones che aveva perso più di 450 punti (-2,63%). Sembrava la peggiore giornata degli ultimi tre anni.  Ma dopo una giornata da incubo, c'è stato un recupero nel finale col Dow Jones che ha chiuso in discesa dell'1,06% a 16.141,93 punti. Recuperi anche per il Nasdaq (-0,28%) a 4.215,32 punti, e l'indice S&P500, che perde lo 0,81% a 1.862,49 punti.

TAG:
Milano
Piazza affari
Ftse mib
Atene
Francoforte
Parigi
Londra