FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Economia
27.8.2012

Apple non si accontenta del maxi risarcimento
e chiede lo stop di 8 telefonini e tablet Samsung

Oltre un miliardo di dollari dai coreani per violazione dei brevetti

foto Ap/Lapresse
06:10 - Apple non si accontenta. Dopo la storica vittoria in cui la corte di San Jose, in California, ha riconosciuto a Cupertino un maxi-risarcimento da oltre un miliardo di dollari da Samsung per violazione dei brevetti, l'azienda fondata da Steve Jobs ha chiesto lo stop alle vendite negli Usa di 8 dei 28 tra telefonini e tablet oggetto della vertenza della casa sudcoreana. Nel mirino i prodotti più moderni di Samsung.
Il giudice Lucy Koh, che ha condannato Samsung per le sue infrazioni, ha fissato al 20 settembre l'udienza per discutere della richiesta di Apple per il divieto alle vendite. Il giudice sta però considerando se spostare la sessione, per dare a Samsung più tempo per prepararsi. La compagnia coreana prevede di chiedere al giudice di rifiutare il verdetto della giuria in quanto non supportato da prove. Se ciò non accadesse, Samsung è pronta a portare il caso anche fino alla Corte suprema degli Stati Uniti. Da parte sua Apple, oltre al divieto alle vendite, intende chiedere che il risarcimento che dovrà essere pagato da Samsung venga triplicato a 3,15 miliardi di dollari, poiché il verdetto della giuria afferma che la compagnia coreana ha "volontariamente" copiato da quella di Cupertino.
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile