FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Economia
16.8.2012

Caro benzina, Codacons: +20 euro per il pieno
E in autostrada la benzina sfiora 2 euro al litro

L'Associazione denuncia gli aumenti dei carburanti mettendo a confronto i dati dell'agosto 2011

foto Dal Web
10:29 - Rispetto ad agosto 2011 un pieno di benzina fatto in autostrada costa quasi 20 euro in più. E' quanto denuncia il Codacons: "Chi si è messo in viaggio quest'oggi ha dovuto fare i conti con ulteriori rincari dei listini - spiega infatti l'associazione dei consumatori -. In particolare sulle autostrade la benzina arriva a costare oggi 1,98 euro al litro: per un pieno occorre spendere 18,6 euro in più rispetto al 16 agosto del 2011".

"La seconda metà di agosto è dunque partita malissimo sul fronte dei carburanti", afferma il presidente dell'Associazione Carlo Rienzi. "Una vera e propria sciagura - aggiunge - per gli italiani che si accingono a partire per le vacanze e per quelli alle prese col rientro. Una stangata complessiva per gli automobilisti stimata attualmente in 560 milioni di euro, ma la cui entità si aggrava di giorno in giorno".

Allarme Aci per l'aumento delle accise
Il presidente dell'Aci, Angelo Sticchi Damiani, alla notizia dell'ennesimo aumento sull'accisa della benzina (di 4,2 euro per mille litri) sottolinea: "Il governo avrebbe potuto inasprire il prelievo alla pompa in altra data ma non lo ha fatto, colpendo ulteriormente gli automobilisti in un momento delicato come le vacanze estive". Gli incrementi si traducono in +0,51 centesimi al litro, Iva compresa.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile