FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Economia
19.7.2012

Allarme Spagna: "Abbiamo le casse vuote"
"Senza la Bce il Paese sarebbe già fallito"

Il ministro del bilancio spagnolo, Cristobal Montoro, non usa mezzi termini parlando al Parlamento

10:44 - La Spagna "non ha un soldo in cassa per pagare i servizi pubblici e se la Bce non avesse comprato i titoli di Stato, il Paese sarebbe fallito". Lo ha affermato, senza giri di parole, il ministro del bilancio spagnolo, Cristobal Montoro, al parlamento di Madrid, secondo quanto riferisce Bloomberg.
Il ministro Montoro ha parlato ai deputati riuniti nel Congresso. La ragione, ad esempio, dell'aumento dell'iva previsto nella manovra da 65 miliardi è proprio questa, ha spiegato, cioè aumentare le entrate in modo che "non siano messe a rischio le buste paga dei lavoratori statali". Lavoratori di un settore che ora "il Governo sta ristrutturando" seguendo le "raccomandazioni dell'Ue" che "sono obbligatorie": "Se vogliamo essere Europa e costruire l'Europa dovremo abbandonare alcune delle idee in cui crediamo", ha commentato il ministro.

Gli statali, da parte loro, manifesteranno a pochi metri dal Congresso dei Deputati con lo slogan "vogliono rovinare il Pese. Siamo più di loro, glielo impediremo". L'obiettivo, assicurano i sindacati CC OO e UGT, è chiedere al governo un referendum sulla manovra da 65 miliardi. Si tratta della prima grande mobilitazione a livello nazionale contro i tagli agli stipendi dei lavoratori statali e l'aumento dell'Iva.

Schaeuble: Spagna non può gestire crisi da sola
La Spagna, a causa dell'estremo nervosismo dei mercati, "non è in grado a gestire da sola le difficoltà del proprio settore bancario, messo a rischio dalla bolla immobiliare, e questo è un principio condiviso da Commissione europea, Eba, Bce e Fmi". Lo ha detto Wolfgang Schaeuble, ministro delle Finanze tedesco, aprendo il dibattito al Bundestag, in sessione straordinaria, sugli aiuti europei al settore bancario spagnolo in vista della riunione dell'Eurogruppo di venerdì. "Sui mercati - ha detto il ministro - sono emersi dubbi sulla capacità dello Stato spagnolo a risolvere i problemi delle banche senza mettere a rischio la solvibilita' delle finanze pubbliche. Anche solo un indizio in questo senso può portare a gravi effetti di contagio nell'Eurozona", così che "i problemi della Spagna diventano problemi per la stabilita' finanziaria dell'Eurozona". La Germania "ha un forte interesse" a fare si' che l Spagna abbia il tempo necessario per continuare nel suo coraggioso percorso di riforma.
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile