FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Economia
18.7.2012

Grilli: "Niente manovra-bis, andiamo avanti così
E sulla sanità non taglieremo le prestazioni"

Il ministro assicura: nessun intervento correttivo nonostante i livelli preoccupanti dello spread

foto Ansa
16:34 - "Noi continuiamo sulla nostra strada così come l'abbiamo definita". Così il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, replica ai cronisti che alla Camera gli chiedono se visti i dati sullo spread il governo sia ancora convinto che non serva un'altra manovra. Inoltre il decreto sulla spending review nel settore sanitario manterrà "inalterato il livello sia qualitativo che quantitativo dei servizi erogati ai cittadini", ha aggiunto.
Lo spread resta in effetti sempre molto vicino ai 500 punti, ma Palazzo Chigi non pensa a interventi di correzione dei conti pubblici.

"Il governo italiano, con i partner europei, è impegnato in sede G20 e Fsb (Financial Stability Board) per assicurare l'applicazione il più possibile uniforme degli standard internazionali" sulla regolamentazione dei derivati "per evitare i temuti fenomeni di arbitraggio regolamentare", ha sottolineato ancora il ministro, rispondendo al question time.

E ancora: "Il governo ha operato negli ultimi mesi, nel corso dei negoziati europei, in modo da assicurare il maggior grado di flessibilità possibile nell'utilizzo degli strumenti di intervento a disposizione di Efsf ed Esm a favore degli Stati in difficoltà di accesso ai mercati". In questo senso, "rilevanti elementi di semplificazione sono stati introdotti nelle procedure che regolano l'intervento nei mercati per l'acquisto dei titoli sovrani".
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile