FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Economia
17.7.2012

Prosegue il crollo del mercato delle auto
Fiat sempre giù, tiene solo il marchio Chrysler

Le vendite in calo dell'1,7% rispetto a un anno fa. E' il nono calo mensile consecutivo per il settore

foto Dal Web
08:32 - E' ancora flessione per il mercato europeo dell'auto che a giugno segna il nono calo consecutivo. Secondo i dati dell'Acea, nei 27 Paesi Ue più quelli Efta il mese scorso ha fatto segnare una flessione dell'1,7% di immatricolazioni rispetto a un anno fa. Particolarmente pesanti i dati realitivi a Fiat Group Automobiles, con un calo delle immatricolazioni del 16,7% (79.927 unità).
Italia fanalino di coda nell'Ue
Il nostro Paese si piazza in fondo alla classifica tra le maggiori economie della Ue a 27 per le immatricolazioni di automobili. A giugno infatti l'Acea rileva un calo del 24,4% e nei primi sei mesi di quest'anno di -19,7%. Le migliori performances invece appartengono alla Germania +2,9%, il Regno unito +3,5% mentre la Spagna segna -12,1%, e la Francia è stabile con -0,6%. Tra i vari Paesi dell'Unione, peggio dell'Italia vanno la Grecia con -43,3%, l'Irlanda - 42,1% e il Portogallo - 37%.

Scivola ancora la quota di mercato del Lingotto
A giugno Fiat Group Automobiles ha segnato in Europa (Ue 27 + Efta) una quota di mercato del 6,4%, in calo rispetto al 7,5% di un anno fa e rispetto al 7,2% di maggio. Nel primo semestre del 2012 il gruppo torinese ha segnato in Europa il 6,6% di quota, in calo rispetto al 7,4% dello stesso periodo del 2011.

Tiene Lancia e sale il marchio Jeep
Riguardo ai singoli brand del gruppo torinese, a giugno in Europa Fiat ha immatricolato 57.839 nuove vetture, in calo del 17,9% rispetto ad un anno fa. In flessione anche il marchio Alfa Romeo (-30,2% a 8.963 unità). Sostanzialmente stabile, invece, Lancia/Chrysler che a giugno ha venduto 9.669 vetture (+0,2% rispetto a giugno 2011), mentre le immatricolazioni di Jeep sono cresciute del 19,4% a 2.709 unità. Nel primo semestre dell'anno, Fiat ha venduto in Europa 327.647 unità, in flessione del 17,5% rispetto ad un anno fa e Alfa Romeo ha ceduto il 31,1% a 54.097 unità. In progresso, Lancia/Chrysler (+1% a 56.073 unità) e Jeep (+41,4% a 15.168 unità).
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile