FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Economia
11.6.2012

Moretti: "Senza fondi via treni locali nel 2013"

Il numero uno delle Fs cita i casi esteri dove il guadagno sui passeggeri è molto più alto rispetto all'Italia

foto LaPresse
13:06 - L'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, lancia l'allarme sulla mancanza di fondi e minaccia di tagliare i treni locali a partire dal 2013. "Se non ci saranno soldi a bilancio, non faremo il servizio regionale", ha detto. "Non so che cosa farà l'Authority - ha proseguito -, l'unica cosa che potremo fare noi sarà interrompere il servizio. Verremo denunciati, vedremo come andrà a finire".
Nel convegno sui trasporti all'Università Bocconi di Milano, Moretti ha sottolineato quanto sia sottovalutato il settore del trasporto regionale su rotaia che registra ricavi pari a 10,8 centesimi di euro a passeggero al km rispetto ai 17,2 centesimi di euro per il trasporto su gomma. In sostanza, ha spiegato Moretti, in Italia il trasporto su gomma viene riconosciuto al 70% in più rispetto al treno.

Moretti ha poi citato la Germania, con ricavi per passeggero/chilometro a 20 centesimi e la Francia, i cui ricavi sono di 22 centesimi. Situazione assai diversa è quella inglese, che vede ricavi per passeggero variare da "33 a 42 centesimi chilometro".

Ntv: "Pronti a partecipare a gare eque"
La Ntv di Montezemolo e Della Valle è pronta a partecipare alle gare per i treni regionali "se saranno eque". Lo ha affermato l'amministratore delegato Giuseppe Sciarrone. Escluso però che Ntv possa rimpiazzare Trenitalia laddove si dovesse interrompere il servizio come minacciato da Moretti, "Se le gare non prevedranno fondi - ha commentato Sciarrone - non parteciperemo".
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile