FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • La Ue ora promuove legge di Stabilità Eurogruppo: "Bene misure aggiuntive"

La Ue ora promuove legge di Stabilità Eurogruppo: "Bene misure aggiuntive"

Soddisfatto il ministro Saccomanni: "L'Italia ha superato il test"

- Arriva l'ok di Bruxelles per la legge di Stabilità allo studio del governo. Nelle dichiarazioni finali del vertice dei ministri dell'Economia europei tenutosi a Bruxelles, l'Eurogruppo fa sapere di accogliere "con favore l'impegno dell'Italia ad affrontare i rischi" evidenziati dalla Ue e "prende nota delle misure aggiuntive che sta prendendo".

La Ue ora promuove legge di Stabilità
Eurogruppo: "Bene misure aggiuntive"

Saccomanni: "Eurogruppo? Test superato" - Soddisfatto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni: "E' un ulteriore test che abbiamo passato nell'ambito di queste procedure più severe di coordinamento delle politiche fiscali". Il titolare del Tesoro ha spiegato che l'Eurogruppo ha "riconosciuto che le misure vanno in quella direzione (della riduzione del debito, ndr), che sono processi paralleli al bilancio, e complessivamente è un risultato del tutto positivo".

"Tutte le misure che saranno prese e l'impatto che avranno saranno riviste nei prossimi mesi", ha detto il ministro precisando che "poi decideremo noi che cosa fare" con la clausola per gli investimenti. E' significativo, ha aggiunto, "che la strategia complessiva che abbiamo dato alla legge di Stabilità è passata", e per Saccomanni non era una novità l'avvertimento di ridurre il debito. "Ho detto che lo sapevamo", ha proseguito.

Ma è stato anche importante spiegare all'Eurogruppo che il debito "al netto del pagamento dei debiti della P.a., autorizzato da Bruxelles, e del contributo al fondo salva-Stati Esm, non è cresciuto, quindi non abbiamo seguito politiche espansive". Ora, conclude il ministro, l'Ue ha "pienamente capito queste misure addizionali" e ha anche compreso che "già le avevamo previste e non è che le abbiamo fatte perché ce l'hanno chiesto loro".

TAG:
Eurogruppo
Legge stabilità
Bruxelles