FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Accessori di culto: investire in… borsa

Non si tratta di azioni e obbligazioni, ma di un acquisto che le donne amano molto!

Non stiamo parlando di finanza, ovviamente. Ma si può certamente dire che, quando noi donne dobbiamo comprare una borsa nuova, valutiamo l’acquisto come e forse meglio di un broker finanziario. Quanto mi costa? Quanto vale? Quante volte la sfrutterò? A quanto posso rivenderla quando sarò stufa? Tutte queste domande vengono spontanee ( e se non ci avete mai pensato, male! Pensateci d’ora in poi).

Moda: investire in… borsa

Di fatto, se vogliamo una borsa che rispecchi le caratteristiche di un buon investimento, il costo non è sicuramente esiguo. Ma quali sono i nuovi classici su cui puntare? Preso atto del fatto che Chanel ed Hermes resteranno sempre dei classici intramontabili (e costosissimi), potete sicuramente puntare anche su altri brand e modelli:

- GIVENCHY ANTIGONA BAG: è il nuovo super classico classificabile come “bauletto”, nata nera e declinata in tutti i colori e in varie dimensioni, è la borsa di punta della maison diretta da Riccardo Tisci. Consideratela in alternativa alla Speedy Louis Vuitton.

- SAINT LAURENT SAC DE JOUR: nuova nata in casa Saint Laurent ha già fatto impazzire tutte. Il design ricorda molto (anche troppo) la Birkin di Hermes, ma costa 1/3 ed è super glam. Destinata ad essere un classico senza tempo.

- FENDI 3JOURS: nata dal nuovo design Fendi, è divertente oltre ogni limite e personalizzabile dai colori alla tracolla. Non passerà in fretta questa mania per la borsa “con le orecchie”. Assolutamente da avere.

- CHLOE’ DREW BAG: è la nuova alternativa a tutte le tracolline e pochette classiche. Dal design tutt’altro che classico, tutte la vogliono e nessuno la vuole vendere, per ora.

- DOUBLE BAGUETTE FENDI: ve la ricordate la baguette? E’ stata il classico dei classici, per decenni. Lo è ancora, ovviamente. Ma se avete voglia di novità senza distorcere il vostro gusto, dovete assolutamente impossessarvi della double baguette: due baguette unite insieme, per un lavoro di grazia e divertimento come mai Fendi aveva creato.

- FENDI PEEKABOO: ormai sul mercato da qualche anno, è di diritto entrata nell’olimpo dei nuovi classici senza copiare la forma da nessun’altra. Disponibile dalla misura over alla mini, non può mancare all’interno del vostro guardaroba se volete ritrovarvi con la nuova Kelly, tra qualche anno, ovviamente.

- PAULA CADEMARTORI DUN DUN: è strano che una borsa così particolare diventi un classico, ma a quanto pare è accaduto. Tutte la vogliono, tutte la amano. Bellissima in tutti i colori, è da portare su tutti i look, dal più estroso al più classico. Lei va da sola, ed così che si comporta un classico, sta bene su tutto.

-FENDI 2JOURS: è la cugina “tranquilla” della 3JOURS, dalla forma più classica, nasce in materiali simili alle borse di Saffiano di Prada, alle quali si sta velocemente sostituendo come borsa del cuore.

- PROENZA SCHOULER: per tutte coloro che amano le borse a postina, dimenticate Louis Vuitton. La nuova classica è la PS1, con uno stile casual ma chic, nella versione mini potete indossarla anche la sera per un evento poco formale.

-GUCCI DISCO BAG: altra borsa da tenere in considerazione se state cercando un passe-par-tout da utilizzare di giorno e di sera. Versatile e divertente, non eccede nella vistosità nonostante il logo ben in vista.

Dove trovare tutti questi classici senza spendere una fortuna? Su www.privategriffe.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali