FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano Moda Donna: black velvet, pizzi e stampe floreali sulla passerella di Giorgio Armani

Gli abiti si avvolgono in sensuali veli di tulle. I tailleur si vestono di un velluto nero cangiante che si scontra con romantiche fantasie dai colori pastello. Per una femminilità rinnovata ed elegante

In conclusione delle sfilate di Milano Moda Donna, Giorgio Armani svela la collezione intitolata Black Velvet tra neri velluti cangianti, sensuali veli di tulle e romantiche stampe floreali dalle tonalità pastello. Scoprite le tendenze firmate da Re Giorgio per il prossimo Autunno-Inverno 2016 e scegliete i capi che non potranno mancare nel vostro guardaroba.

Milano Moda Donna: black velvet, pizzi e stampe floreali sulla passerella di Giorgio Armani

Tailleur in velluto dal taglio maschile si alternano a romantiche ensemble fantasia e a veli in tulle. Che portano in passerella una femminilità rinnovata.

leggi tutto

Per la prossima stagione fredda, Giorgio Armani mette in campo una nuova eleganza pervasa da una sensualità rinnovata, trait d'union tra mascolinità e romanticismo gentile.

Protagonista è ancora una volta il binomio giacca e pantalone, due capi iconici che per la prossima stagione vanno oltre il classico tailleur. In passerella infatti accanto a suit tinta unita, dal taglio androgino, sfilano completi spezzati con pantaloni in velluto in richiamo al colletto della giacca. Ma soprattutto fantasie check e vivaci stampe floreali su ensemble in pendant che esplodono di femminilità.

I pantaloni sono cropped, talvolta si stringono a sigaretta e hanno le pinces, talvolta scendono larghi e comodi ma sempre senza oltrepassare la caviglia. E si accompagnano a giacche lineari e pulite bouclè, a blazer, lunghi o corti, e a bluse in seta. Anche per le camicie, il ton sur ton si alterna a fantasie vivaci che regalano un'allure dal tocco romantico al completo dal taglio maschile.

I fiori, maxi e talvolta rubati a una tela impressionista, sbocciano anche sui cappotti, sugli abiti in seta e sugli ankle boots rigorosamente a punta. Gli stessi intarsi li ritroviamo anche sulle maxi borse da giorno e sulle clutch rigide da portare a mano. Mentre sulle mantelle spuntano stampe geometriche che conribuiscono a vivacizzare e a rompore il rigore del total black.

Un colore, il nero, che, però, più che mai si fa spazio con imponenza sugli abiti, lunghi ed eleganti, che si avvolgono in veli di tulle e si impreziosiscono di ricami in pizzo per un risultato molto sensuale.

Leggi gli altri articoli di moda su Grazia.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali