FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Missione shopping sale: gambe ben vestite

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento della stagione estiva e i saldi stanno per concludersi: ultimi consigli per strategici acquisti

Missione shopping sale: gambe ben vestite

Parliamo di pantaloni, pantaloncini e di gonne stravaganti e carismatiche. Capi che possono esaltare le gambe, se ben fasciate, di grandi e piccini. Punto subito il dito accusatorio contro gli shorts: ultimamente si sono accorciati fino alla soglia della decenza diventando mutande in denim libere di circolare. Gambe senza veli in città: per favore concedete loro un po’ di privacy. Trovate molti pantaloncini che si fermano lungo il confine della censura. Ottimo investimento per quando le vostre gambe non saranno più perfettamente lisce e sinuose.

Quelli che si arrestano in prossimità del ginocchio sono molto eleganti e versatili. Non sono stretti a pelle ma comodi. La variante più lunga è la gettonata gonna pantalone. Quest’ultima è stata pensata a vita alta per fasciare il fondoschiena e a cavallo basso per concedervi un po’ di respiro. Ovviamente trovate le varianti più particolari e fantasiose, mentre i colori sono quelli classici e quelli sponsorizzati dalla stagione primavera-estate. Gli shorts altezza ginocchio ultimamente ritornano a cadenza regolare sulle passerelle. Acquistateli e teneteli nell’armadio si tratta di un Great Deal.

Come sapete anche i pantaloni hanno rivisto i loro centimetri. Ma non sono stati eliminati quelli che aiutano a pulire le strade. Azione che vede impegnati anche gli abiti. La moda offre il suo contributo spostando la polvere da una parte all’altra della città. Chissà perché da una parte si sente il bisogno di coprire e dall’altra di scoprire oltre misura. Per fortuna esiste sempre una coraggiosa via di mezzo. Un percorso di stile che si insinua tra gli eccessi.

I pantaloni con o senza risvolti si bloccano sopra o sotto la caviglia, alcuni anche a metà polpaccio, di solito senza stoffa arrotolata. Il vantaggio di questi tagli sono le scarpe: visibili e parte fondamentale di tutto l’outfit. I pantaloni altezza caviglia potete riutilizzarli tranquillamente anche in autunno. Occhio al tessuto. La vita in generale è bassa o all’ombelico. Molti larghi sui fianchi, col cavallo basso, e le zampe larghe e strette. I modelli sono per tutti i gusti e le tentazioni, non vi resta che scegliere. Le gonne sono l’incarnazione della leggerezza e dell’allegria. Ampie, svasate, a pieghe, di pizzo e frange. Colorate e disegnate. La gonna sta riconquistando un posto d’onore negli armadi di tutte le donne. A volte un po’ denigrate per mancanza di comodità. Cosa che non ho mai compreso. La gonna non avvolge le gambe, si poggia su di loro con dolcezza. Io le adoro, sono l’incarnazione della raffinatezza. Vi consiglio di comprarle senza freni, ingombrate il vostro guardaroba, sono gli evergreen per eccellenza. Se non volete esagerare troppo evitate quelle che riproducono disegni, forme geometriche o fiori ingombranti su tessuti striminziti. Optate per quelle svasate, ampie o a pieghe. Simpatiche anche quelle che sembrano tutte stropicciate. Questi modelli vi ritorneranno utili in autunno.

Non mi resta che augurarvi buon Mission Shopping Sale e arrivederci a settembre. Buone vacanze!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali