FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dimmi che metabolismo hai e ti dirò come perdere peso

Una parola molto usata di cui forse non conosciamo proprio tutto. Scopri di cosa si tratta e perché è collegato alla forma fisica

Dimmi che metabolismo hai e ti dirò come perdere peso

Se la parola dieta occupa sempre un posto fisso nella nostra conversazione ed è una compagna inseparabile della nostra vita, forse dovremmo iniziare a chiederci perché non riusciamo comunque a dimagrire. La soluzione potrebbe essere nel nostro metabolismo: ecco come funziona e come fare a capire che tipo di metabolismo abbiamo.

Il metabolismo è un insieme di reazioni chimiche ed è la velocità con cui il nostro corpo brucia le calorie per soddisfare i propri bisogni vitali, trasformando le calorie degli alimenti che mangiamo in energia.

Se funziona bene: un metabolismo ben funzionante è fondamentale per la nostra salute e per gestire mantenere il peso corporeo entro i limiti della normalità. Prima di metterci a dieta, è fondamentale sapere che tipo di metabolismo abbiamo sulla base del quale definire un corretto programma alimentare e un'adeguata attività fisica. Ci sono due tipologie di metabolismo: il metabolismo basale, ovvero la quantità di energia che serve per mantenere le funzioni vitali, e che rappresenta in genere il tra il 65 e il 75 per cento del totale, e il metabolismo energetico, che produce l'energia consumata mediante l'attività fisica che si pratica giornalmente e dal consumo energetico indotto dalla digestione.

Conosci te stessa: sapere tutto sul proprio metabolismo è fondamentale per iniziare qualsiasi dieta. Va da sé che un metabolismo lento può compromettere il nostro desiderio di perdere peso. Capire come funziona il nostro metabolismo, se è veloce o lento, può farci prendere consapevolezza delle azioni che dobbiamo intraprendere.

Metabolismo lento: alcuni sintomi ci possono dare un campanello d'allarme e fornirci importanti indicazioni sul nostro metabolismo. Il primo campanello d'allarme di un metabolismo lento è quasi sempre lo stesso: nonostante l'attenzione all'alimentazione e la pratica sportiva non riusciamo a perdere peso. Se a questo aggiungiamo una perenne sensazione di gonfiore e di stanchezza, allora potrebbe trattarsi di alterazioni metaboliche. Quindi, se ci sentiamo perennemente stanchi anche senza motivo, è possibile che il metabolismo troppo lento affatichi l'organismo che trova a sua volta difficoltà a convertire il cibo in energia. Anche la voglia irrefrenabile di zuccheri è un indizio, perché la voglia di dolce significa che il corpo ha bisogno di fare il pieno di energia. Tuttavia, se l'alimentazione è regolare e dormiamo in maniera soddisfacente, questo non dovrebbe accadere. Sentirsi sempre infreddoliti anche quando la temperatura è calda o mite potrebbe indicare un problema di alterazione metabolica, in quanto i processi metabolici creando energia scaldano il corpo naturalmente. Infine, se osserviamo che pelle e capelli sono secchi, potremmo avere un problema di idratazione legato proprio a un metabolismo non perfettamente efficiente.

Metabolismo veloce: un metabolismo veloce trasforma gran parte di ciò che ingeriamo in energia: i fortunati tendono quindi a ingrassare decisamente meno rispetto a chi ha un metabolismo lento. In generale chi ha un metabolismo veloce non soffre di pressione bassa, non ingrassa facilmente, non soffre di ritenzione idrica o di gonfiore addominale, non ha problemi di digestione e l'intestino funziona perfettamente. Insomma, il sogno di tutti!

Il rimedio? Eccolo! per bruciare calorie si può migliorare il tono muscolare: facendo sport il nostro metabolismo aumenta notevolmente e rimane alto anche per diverse ore dal termine dell'allenamento, addirittura fino a dodici ore dopo un'attività particolarmente intensa. Suggerimento? Per accelerare al massimo il metabolismo facciamo un'attività mista: lavoro ad alta intensità, come gli esercizi di tonificazione con i pesi, con le macchine o a corpo libero, seguito da attività aerobica come corsa, ciclismo o nuoto. Il segreto per un fisico mozzafiato non è poi così segreto, in effetti....

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali