Donne by tgcom24

In collaborazione con Grazia.it

Addominali: 2 esercizi facili facili

Per un ventre piatto non serve sempre la palestra: bastano anche le mura domestiche

- Sfoggiare un ventre sodo e piatto è il desiderio di tutte in vista dell’estate (e non). Se la prova bikini ti mette a disagio, impegnati negli esercizi per gli addominali. Ti occorre un tappetino, tanta volontà e costanza! Pronta? Cominciamo con l’allenamento casalingo.

Addominali: 2 esercizi facili facili

Esercizio N.1

Posizione - Distenditi sulla schiena con le gambe piegate e allargate alla stessa ampiezza del bacino. I piedi devono essere ben appoggiati a terra. Le mani intrecciate dietro alla nuca. Contrai gli addominali e inspirare.
Movimento - Espira sollevando lentamente le spalle da terra. Mantieni la posizione e poi, inspirando ritorna alla posizione di partenza senza rilassare gli addominali.

Esercizio N.2

Posizione - Distenditi sulla schiena con le gambe distese, facendo attenzione a non contrarle. Tieni le braccia lungo il corpo. Contrai gli addominali. Cerca di mantenere la parte bassa della schiena aderente al pavimento, senza inarcarla.

Movimento - Espirando, porta una gamba a 45°. In questo modo contrarrai la parte bassa degli addominali. Fai attenzione a mantenere sempre la schiena piatta. Portare la seconda gamba a 45°. A questo punto ti accorgerai che la contrazione sulla parte bassa degli addominali aumenta e anche il rischio che la schiena si inarchi. Se non si riesci a evitarlo, tieni le gambe leggermente più alte.
Riporta la seconda gamba in posizione di partenza, continua a mantenere la prima a 45°. Il movimento si conclude riportando anche la prima gamba perpendicolare al pavimento.

Ripetizioni - Per tutti e 2 gli esercizi inizia con 15 sequenze complete per ogni gamba. Fermati per 60 secondi. Replica quindi le ripetizioni per 2 volte.

TAG:
Addominali
Pancia piatta
Linea
Prova costume