Donne by tgcom24

In collaborazione con Grazia.it

Latte di cocco, struccante e idratante

È uno degli elementi più usati nel make-up casalingo. Le sue proprietà possono essere utilizzate per mani, viso e total body, come rinfrescante, emolliente e esfoliante.

- Forse non tutti sanno che il latte di cocco è uno degli elementi più nutrienti e duttili per il make-up “fai da te”. Molti dei cosmetici naturali hanno, infatti, come ingrediente proprio questo dolce emolliente, idratante e ristrutturante elemento. Può diventare una lozione per le mani ma anche uno spray doposole.

Latte di cocco, struccante e idratante

Vediamo come. Per le scottature solari si può versare 50 millimetri di latte di cocco (sì, proprio quello alimentare) con 25 millimetri di acqua di rose. Mescolate il contenuto e conservatelo nel frigorifero. In spiaggia, al momento dell’evenienza, spruzzare la “lozione” per un effetto calmante del rossore della pelle. La lozione può essere tenuta in frigo per pochi giorni.
 
Per le mani: mettere in una bottiglietta da 250 millilitri 60 millilitri di olio di cocco e 180 millilitri di latte di cocco. Con 8 gocce di olio essenziale di pompelmo, che servirà da conservante, e la lozione è pronta.
 
Per il viso e corpo, può diventare un buon prodotto esfoliante: per il primo si deve mescolare con dello zucchero di canna, per la soluzione body con del sale grosso, ma è davvero una soluzione rapida ed efficace. In una ciotola versate 4 cucchiai di latte di cocco, 200 grammi di sale grosso o di zucchero di canna e 1 cucchiaio e mezzo di olio di cocco. Dopo un’ora è pronto. La conservazione deve avvenite in un barattolo di vetro.
 
Ma il latte di cocco è anche un ottimo struccante. Da preparare in piccole quantità e soltanto al momento del bisogno. E sostituisce alla perfezione i più comuni struccanti in commercio.

TAG:
Trucco
Make up