FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vita di coppia: otto errori che la uccidono

Scopri dove sbagli. Ecco come evitare le trappole che commettiamo tutti e che si rivelano un pericoloso veleno per la relazione

Desideri un rapporto di coppia ricco di amore e crescita? Il primo passo è accettare di mettersi in discussione. Scopri gli errori in cui tendi a cadere più spesso e impara a evitare le trappole che tolgono ossigeno alla tua relazione.

Gli errori che portano alla crisi di coppia

Otto cattive abitudini, più o meno consapevoli, da evitare assolutamente

leggi tutto

1 PASSATO – Quanta importanza date al passato? Usare gli ex o le situazioni del passato durante i litigi è molto rischioso. Smetti di parlare continuamente di persone che ormai non sono più nella vostra vita e se lui cerca di stuzzicarti a farlo, lascia cadere il discorso. Una relazione sana e felice si concentra sul presente e... su di voi.

2 LITIGI – Non sono le discussioni a far male alla coppia, bensì il modo in cui ci rapportiamo all'altro durante questi momenti. Urlare, accusare e recriminare creano distanza e non risolvono i problemi.

3 GELOSIA – Chi soffre di gelosia tende a punzecchiare continuamente. Frasi maliziose che suonano come accuse non faranno altro che aumentare fastidio e insicurezza, tua e del partner: per dare una svolta è opportuno interrompere questo circolo vizioso e iniziare a dire quali sono le cose importanti per noi, senza maschere.

4 TANTO, ORMAI... – Quando iniziamo a dare l'altro per scontato il termometro della coppia avverte che ci troviamo di fronte a un problema. La frase peggiore che possiamo dire? Tanto tu sei così, non cambierai mai: spesso si dice per stimolare l'altro, ma in realtà smonta chi la ascolta e fa sentire inutili.

5 IDEALIZZARE – Pregi e difetti non sono che… nostre reazioni di fronte al carattere del partner! Idealizzare è pericoloso tanto quanto non rendersi conto del modo di essere che caratterizza ogni persona. Osserva con onestà la situazione. Imparate a parlare di ciò che proprio non sopportate uno dell'altro, affrontando con molta delicatezza l'argomento.

6 BUGIE – Esistono davvero le bugie a fin di bene e fino a che punto un rapporto può essere completamente sincero? Una cosa è certa: ogni storia si basa sulle regole che voi stessi avete deciso. Anziché, seguire i consigli di amici e conoscenti, è fondamentale fermarsi a riflettere sui valori che consideriamo fondamentali… e verificare che anche per il partner sia così!

7 BISOGNI – Quando non sappiamo comunicare i nostri bisogni, le discussioni rischiano di trasformarsi in un implicito “dovresti capirlo”. Non c'è nulla che l'altro debba capire per forza. La felicità reciproca dipende da quanto ognuno di voi farà in modo di chiarire le sue necessità e farle capire all'altro.

8 IMPEGNO – Se l'età dell'adolescenza è ormai definitivamente trascorsa, è tempo di guardarsi negli occhi e dire uno all'altro ciò che davvero desiderate per voi stessi. Giocare a fare gli eterni innamorati senza impegnarsi sul serio spesso indica… una grande paura! Meglio veder fuggire chi scappa dagli impegni, piuttosto che fingere e perdere il tuo tempo, non trovi? La vita è troppo breve per non essere felici, qui e ora: te lo meriti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali