Routine di coppia? Otto consigli anti-noia

In un rapporto di lunga durata la fase calante è fisiologica. Basta prenderne atto e reagire

- Anche i romantici più irriducibili a volte devono scendere a patti con la realtà: nei rapporti di coppia arriva sempre o quasi una fase calante, durante la quale la fiamma della passione si riduce solo a un lumicino. L’incubo di tutte le coppie è proprio questo momento, quando la routine e la noia prendono il posto all’eccitazione travolgente dei primi tempi. Niente paura, se il sentimento resiste non tutto è perduto. Basta adottare qualche accorgimento.

    Riscoprire la complicità
    Per ravvivare il rapporto è necessario trovare nuovi stimoli, per risvegliare l’armonia e la complicità degli inizi. Allo scopo si possono organizzare cene romantiche per la coppia, lasciando fuori famiglia, amici e…problemi. È importante anche trovare interessi comuni, o riscoprirli, per coltivarli insieme, assaporando il piacere di fare qualcosa in coppia, basta che sia una scelta condivisa, una preferenza espressa da entrambi e non imposta.

    Darsi ai massaggi “incrociati”
    Per ritrovare anche l’intesa e l’intimità, si possono scegliere dei corsi di massaggi per principianti (il mercato ne offre davvero di tutti i tipi, per tutti i gusti e gli orari), da seguire insieme, per poi “esercitarsi” sul compagno. Dopo aver imparato la tecnica e concluso il corso, infatti, si possono ritagliare alcuni momenti all’interno della giornata, da dedicare esclusivamente al massaggio del partner e viceversa. In questo modo diventa molto più facile trovare un nuovo contatto, un’intimità particolare, tutta da scoprire e assaporare insieme, come fosse appena sbocciata.

    Iscriversi a un corso di ballo
    Se la passione comune è il ballo, per rompere la routine si consiglia di scegliere un corso. La scelta deve essere fatta in base alle preferenze individuali, ma tra i balli da privilegiare ci sono sicuramente quelli sudamericani, come il tango argentino oppure la salsa, che riaccendono la passione stimolano la complicità, l’intesa fisica e aiutano a ritrovare l’intimità. Le lezioni di ballo aiutano anche a recuperare il concetto di coppia all’interno di un gruppo. L’intesa tra i due è essenziale, ma va sommata anche alla possibilità di socializzazione, di trovare un nuovo equilibrio come coppia in mezzo agli altri.

    Stupire il partner
    Per stupire l’altro, destare la sua curiosità, mostrando un lato nuovo e inaspettato di sé si consiglia un gioco semplice, da fare occasionalmente. Ogni tanto, per cogliere il partner di sorpresa, si adotta un comportamento diverso dal solito, si fa il contrario di ciò che si fa normalmente o che l’altro si aspetta. È come se i ruoli si invertissero, spezzando la routine della quotidianità, nella quale la maggior parte dei comportamenti sono scontati.

    Condividere uno sport
    Un’esperienza interessante, un buon modo per condividere uno spazio tutto dedicato alla coppia è intraprendere uno sport insieme, cercando di trovare un obiettivo comune. Si può andare a correre, non solo come allenamento quotidiano, ma come preparazione in vista di una maratona. Così si può trovare una nuova via di comunicazione, di condivisione e scoprire nuovi aspetti di sé e del partner. È importante fissare gli allenamenti quotidiani in coppia, decidere insieme le tappe da raggiungere per riuscire a portare a termine la maratona, quella cittadina o quella più emozionante come New York.

    Partire nei weekend

    Una buona idea per staccare e ritrovare la gioia di essere in due è partire per un viaggio, anche solo per un weekend, alla scoperta di posti nuovi o per rivedere luoghi cari. Infatti, ripercorrere i ricordi, riguardando le fotografie dei bei momenti passati insieme o rivisitando i luoghi più importanti, aiuta a riscoprire l’altro, i suoi lati positivi ed è uno spunto utile per parlare e sorridere nuovamente insieme. Rinnovare la casa, lanciarsi in un cambiamento insieme può essere divertente: un buono consiglio è quello di dare un tocco di novità alla casa o anche solo a una stanza, facendolo nel tempo libero, insieme al partner. Bastano pennelli, un po’ di pittura, creatività e voglia di fare e il gioco è fatto. Ridipingere una stanza, scegliere i colori, cambiare i mobili o avere idee per rimodernare quelli vecchi è un buon modo per occupare il tempo libero insieme, per scoprire il lato creativo dell’altro, condividere spunti e idee.

    Regalarsi una crociera
    Ritagliarsi un weekend libero o, meglio ancora, una settimana sarebbe l’ideale per dare la possibilità alla coppia di riscoprirsi, lontano da bambini, problemi e incombenze quotidiane. La crociera è la soluzione ideale, perché l’ondeggiare del mare ha un effetto rilassante, ma anche sensuale e stimola l’erotismo. In crociera si può stare da soli, godersi l’intimità: inoltre non mancano le occasioni di svago in gruppo.

    Notizie correlate

    TAG:
    Coppia
    Amore
    Relazione
    Noia
    Routine