FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amore e soldi: ecco come evitare situazioni spiacevoli

Se il budget per i regali di Natale diventa un problema e la lite è dietro lʼangolo, ecco cinque suggerimenti per evitare inutili discussioni

Amore e soldi: ecco come evitare situazioni spiacevoli

Amore e soldi: in effetti sembrano due temi antitetici e mescolare i problemi di cuore con quelli economici ha sempre un esito disastroso. D'altra parte, è pur vero che la gestione domestica è fatta anche di bollette da pagare e di conti da dividere, fosse anche per una breve vacanza o una cenetta a lume di candela. Scopriamo quindi come fare per non scivolare in un terreno pieno di zone d'ombra che certo non rinsaldano il legame di coppia.

Per evitare inutili imbarazzi e discussioni dolorose quanto antipatiche, occorre mettere in chiaro anche l'aspetto economico dello stare insieme: ecco allora qualche dritta per garantirci la giusta serenità durante le feste.

E' tempo di bilanci: parlare di soldi non è sbagliato, anche se potrebbe non sembrare. Fare il punto della situazione regolarmente per valutare lo stato delle finanze è assolutamente consigliabile per evitare situazioni critiche e poter fronteggiare emergenze improvvise, ma anche per mettere a budget vacanze o acquisti importanti, per esempio per l'arredo di casa o l'acquisto di un'auto nuova. Parola d'ordine: lungimiranza.

Indipendente, sempre! il conto corrente in comune può essere una buona idea quando la relazione è solida perché in questo modo tutte le spese ordinarie per la gestione di casa escono dallo stesso paniere. Tuttavia, mantenere un proprio conto personale è altrettanto importante, come garanzia psicologica di autonomia che fa bene al rapporto e ricorda alla nostra metà che possiamo vivere anche senza di lui. Mai rinunciare ai propri spazi e ai propri diritti.

Onestà prima di tutto: discutere di soldi è sempre difficile e a volte nasconde frizioni più profonde e radicate. Siccome il rapporto con i soldi è profondamente diverso da persona a persona, quando ci troviamo di fronte all'inevitabile discussione sul portafoglio cerchiamo di essere chiare e dirette, evitando inutili giri di parole e fraintendimenti: dire tutto ciò che si pensa senza acrimonia e in assoluta sincerità è il modo migliore per evitare litigi presenti e futuri.

Cavilli? Anche no! un conto è tenere il conto di ogni singola spesa in maniera dettagliata e poi dividere equamente gli importi, altro è spaccare il capello in quattro e pretendere di tenere memoria anche degli spiccioli. Discutere per pochi centesimi o pochi euro è inutile, anche perché oggi magari siamo noi a pretendere di riavere i soldini, domani potremmo essere noi a doverne al partner. La flessibilità è sempre importante nel rapporto di coppia, e maggior ragione quando il tema è di natura economica.

Un budget che si rispetti: darsi dei limiti e fissare degli obiettivi di uscite di denaro per la gestione ordinaria delle spese di casa è fondamentale, ma rispettarli è ancor più importante. Purtroppo, ogni scelta è una rinuncia e perciò, a seconda di quello che avremo preventivato di spendere, non potremo concederci tutto altrimenti il rischio sarà quello di "sforare". D'altra parte, non possiamo fare o avere qualsiasi cosa si desideri o si voglia, quindi anche in questo caso il buon senso sarà fondamentale. Se poi si cercherà di accontentare i desideri di lui, basterà ricordarsene il mese successivo, quando a poter spendere più del previsto saremo noi. A buon rendere, come si dice...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali