FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

È morto lo scrittore Carlo Castellaneta

L'autore aveva 83 anni. Tra le sue opere più note "Notti e Nebbie", da cui è stata tratta una serie tv. È deceduto a Palmanova (Udine) per le complicazioni di una polmonite

È morto lo scrittore Carlo Castellaneta

- Lo scrittore Carlo Castellaneta è morto la scorsa notte a Palmanova, in provincia di Udine. Ne ha dato notizia la famiglia. Castellaneta, 83 anni, milanese, viveva in Friuli da una decina d'anni. E' deceduto in ospedale per una complicazione sopraggiunta durante una polmonite.

L'annuncio della morte è stato dato dai figli, Dario e Paola, e dalla seconda moglie, Caterina.
Il romanzo d’esordio, “Viaggio col padre”, fu pubblicato nel 1958 per volere di Elio Vittorini da Mondadori: Castellaneta lavorava presso la della casa editrice come correttore di bozze. Inizia così una carriera prolifica e fortunata, con diverse opere tradotte in inglese, francese, spagnolo e tedesco: tra le più note, “Notti e nebbie”, da cui è stata tratta una serie televisiva firmata da Marco Tullio Giordana, “L’età del desiderio” e “Gridando: avanti Savoia”, l’ultimo romanzo uscito nelle librerie nel 2007. Nella sua città natale si dedicò anche all’attività giornalistica, collaborando con il Corriere della Sera e Storia Illustrata. È stato anche presidente del Museo Teatrale della Scala.

TAG:
Carlo castellaneta