FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Cultura >
  • "L'inverno di Diego" di Baldazzini, </br>un graphic novel <em>partigiano</em>

"L'inverno di Diego" di Baldazzini,
un graphic novel partigiano

Una grande storia d'amore e di formazione durante i primi mesi
di organizzazione della Resistenza

"L'inverno di Diego" di Baldazzini, un graphic novel partigiano

- Inverno 1943. L'Italia ha dichiarato guerra alla Germania, è nata la Repubblica sociale di Salò ed è scoppiata la guerra civile. Nel frattempo, il giovane Diego Varruti deve scegliere da che parte stare: combattere a fianco dei nazisti insieme al padre gerarca fascista, oppure battersi con Luisa e i suoi compagni partigiani per una nuova Italia, libera e democratica. "L'inverno di Diego" di Roberto Baldazzini (The Box Edizioni, 94 pagine, 18 euro) è una grande storia d'amore e di formazione durante i primi mesi di organizzazione della Resistenza partigiana, quando scoppiarono le tensioni familiari e sociali di vent'anni di dittatura fascista: un rito di passaggio, ancora oggi fonte di discussione, che cambierà per sempre una generazione inesperta alla vita come alla morte. Un graphic novel che è anche un vero e proprio atto d'amore dell'autore nei confronti della sua terra natale, dei suoi personaggi e delle storie che l'hanno attraversato nel biennio 1943-45. Con una postfazione di Claudio Silingardi. 

Sfoglia e leggi un'anteprima del volume. Se non visualizzi correttamente il testo clicca qui.


TAG:
Baldazzini
L'inverno di Diego
Graphic novel