FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Cultura >
  • Un fantasy dove epica e leggende trascinano alla scoperta del mondo

Un fantasy dove epica e leggende trascinano alla scoperta del mondo

"Hope- L'ultimo segreto del fuoco" è il romanzo della misteriosa scrittrice Cailín Óg: una ragazzina salverà l'umanità grazie al suo dono

Un fantasy dove epica e leggende trascinano alla scoperta del mondo

- Hope ha tredici anni, gli occhi verdi, i capelli rossi e due piccole pietre colorate che porta sempre con sé. È lei la protagonista di "Hope. L'ultimo segreto del fuoco", il romanzo fantasy di Cailín Óg, (Salani editore, 538 pagine, 14,90 euro). Non conosce i suoi genitori, non ha idea di quale sia il suo passato e non sa dire come sia finita a Kaerlud, dopo le Guerre Buie che hanno distrutto il mondo.

Mizar e Violet sono i suoi compagni di giochi e di risate, i suoi amici e il suo rifugio. Sembra un’orfana qualunque, Hope, e lo è, finché non scopre il suo dono: creare il fuoco solo aprendo le mani. Accusata di essere una strega e isolata dalle persone che ama, la Creatrice del Fuoco scopre che gli dèi si stanno preparando a riprendersi la Terra e sgominare per sempre la stirpe di Prometeo.

Gli Immortali sono pronti a dispiegare le loro risorse più temibili e a mettere in atto ogni genere di inganno, liberando mostri e creature diaboliche. Lo scopo è, ancora una volta, quello di privare gli uomini della loro libertà più importante: la possibilità di scegliere.

In un epico viaggio tra labirinti e perdute città subacquee - in compagnia di Sebastian, il giovane Cercatore, e di Lyara, la guerriera perfetta – Hope dovrà farsi carico del suo destino di prescelta, come le ha profetizzato Ismaele - suo mentore e Indovino - e fornire ai saggi Guardiani del Tempo e ai valorosi guerrieri Nazar una ragione per combattere.

Consapevole di un destino solitario, colma di dubbi ma incapace di arrendersi, Hope diverrà il simbolo di una battaglia molto più grande di lei. E scoprirà se stessa e il senso della sua vita in un mondo che, all’improvviso, si aspetta tutto da lei.
Cailín Óg è uno pseudonimo, creato tra il 2011 e il 2013 a Milano da Cailín Óg Blue e Cailín Óg Red. Il vero volto dell’autrice rimane segreto. Scrive letteratura per ragazzi, dedicandosi in particolare alla ricerca sui temi del fantastico e dell’avventura. Si ispira all’epica classica. Ama Jules Verne, Omero, Mark Twain, Terry Brooks, Joseph Conrad, R.L. Stevenson e Angela Carter. Ha costruito il mondo di Hope combinando la mitologia, il fantasy nella sua espressione più ampia e sontuosa, e le atmosfere visionarie della fantascienza.

Il libro verrà presentato anche al Festival Lucca Comics & Games venerdì 1 novembre: alle ore 15.45 presso la sala Ingellis e alle ore  18.45 ci sarà un flash mob sul palco della rassegna. Un'App Game dedicata alla saga è scaricabile dall'App Store e da Google Play per Android.

Leggi di seguito l'anteprima del libro. Se non visualizzi il testo clicca qui.


TAG:
HOPE
Cailín Óg
FANTASY
Salani
L'ultimo segreto del fuoco