FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fusilli al ragù di melanzane

Fusilli al ragù di melanzane
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 10'
  • PORZIONI 4 persone

I fusilli al ragù di melanzane sono un primo piatto facile e veloce preparato con cubetti di melanzane insaporiti in aglio, olio e peperoncino e cotti insieme ai pomodorini freschi. Il ragù di melanzane è una preparazione gustosa e profumata, quando lo preparo non riesco a staccarmi dai fornelli e dalla pentola! Quando ho preparato questo piatto avevo un'ingente quantità di pomodorini da consumare (l'orto non mi dà tregua!) e così ho deciso di preparare un sugo per condirci la pasta. Se, però, non preferite le bucce dei pomodori insieme alla pasta potete scottare e pelare i pomodorini o, come ho fatto io, condirci la pizza insieme a qualche fetta di caciocavallo affumicato! Qui a casa hanno apprezzato tutti

INGREDIENTI

  • fusilli o altra pasta corta 400  g
  • olio di oliva 4  cucchiai
  • aglio 1  spicchio
  • peperoncino piccante 1
  • pomodorini freschi 500  g
  • melanzane viola lunghe 3
  • sale q.b.
  • basilico fresco q.b.

PROCEDIMENTO

Portate a bollore abbondante acqua salata. Versate l'olio in una casseruola, fatevi sfrigolare e il peperoncino per qualche istante. Aggiungete quindi le melanzane che avrete lavato e tagliato a cubetti abbastanza piccoli. Cuocete le melanzane a fuoco vivo per qualche minuto, fatele saltare bene nel condimento e

aggiungete quindi i pomodorini lavati e tagliati a metà. Regolate di sale e cuocete il ragù di melanzane per circa 20 minuti, mescolando di tanto di tanto e aggiungendo, se serve, un mestolo di acqua calda. Lessate la pasta al dente,

scolatela e conditela con il ragù di melanzane. Guarnite il piatto con qualche fogliolina di basilico fresco e servite immediatamente.

Lo sapevate che...

Il ragù vegetariano si può preparare con tanti tipi di verdure diverse: è buonissimo con le zucchine o i carciofi, per non parlare dei peperoni o dei fagiolini!