FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fettuccine alla papalina

Fettuccine alla papalina
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 15'
  • PORZIONI 4 persone

Le fettuccine alla papalina sono un primo piatto tipico della tradizione gastronomica del Lazio realizzato con fettuccine all'uovo condite con piselli, prosciutto crudo e uova. Si tratta di un piatto gustoso e sostanzioso, preparato come una sorta di carbonara visto che le fettuccine vengono condite con uova sbattute e formaggio a crudo. Questo consente di creare una salsina che amalgama i sapori in modo perfetto! Le fettuccine alla papalina si preparano tradizionalmente con pasta fatta in casa ma, se preferite, potete utilizzare le fettuccine secche o quelle fresche.

INGREDIENTI

  • fettuccine all'uovo secche (400 g se fresche) 250  g
  • burro 35  g
  • cipolla una
  • piselli surgelati 200  g
  • prosciutto crudo a cubetti 100  g
  • sale e pepe q.b.
  • uova medie 2
  • parmigiano grattugiato 80  g

PROCEDIMENTO

Soffriggete dolcemente la cipolla tritata finemente nel burro. Quando si sarà imbiondita, aggiungete i piselli e proseguite la cottura per un quarto d'ora circa a fiamma bassa e con il coperchio (se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda.)

Aggiungete quindi il prosciutto crudo tagliato a dadini e proseguite la cottura per 10 minuti (regolate di sale e pepe a piacere). Nel frattempo, cuocete le fettuccine in abbondante acqua bollente salata. In una terrina sbattete le uova con il parmigiano grattugiato.

Mescolate bene con una frusta. Scolate le fettuccine, versatele nella terrina insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura e ai piselli.

Mescolate velocemente e servite le fettuccine alla papalina immediatamente, altrimenti l'uovo rischia di rapprendersi troppo.

Lo sapevate che...

Se volete preparare le fettuccine in casa, potete farlo utilizzando 300 g di farina, 3 uova medie e un pizzico di sale.