FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Polipetti affogati: #RicettaDaFoodBlogger

Chiara Maci, autrice insieme allo chef (e compagno di vita) Filippo La Mantia del libro “Ma tu come la fai la caponata?”, ci propone una prelibatezza al profumo di mare facile da replicare a casa

Polipetti affogati: #RicettaDaFoodBlogger

Chiara Maci, 34 anni e molti progetti all’attivo. I numeri infatti parlano chiaro: più di 440 mila seguaci su Instagram (@chiarainpentola), e 470 mila fan sulla sua pagina Facebook, Chiara è la foodblogger del momento. Per il terzo anno consecutivo, nel settembre 2016 ha inoltre vinto il premio come Migliore Foodblogger ai “Macchianera Italian Awards”, considerati il premio più prestigioso per i blogger italiani. Un successo, il suo, iniziato con “Sorelle in Pentola”, il blog creato in condivisione con la sorella Angela e che divenne un appuntamento fisso per migliaia di persone. Ora Chiara ha il suo blog personale, www.chiaramaci.com, in cui delizia il suo pubblico con tante ricette sfiziose, un’attenzione particolare a ricette dedicate ai più piccoli, e racconti dei suoi viaggi. Il suo motto: Di una risata, due mani sporche di farina e un buon calice di vino, ne ho fatto uno stile di vita.

Foodblogger, ma non solo: è anche sommelier, consulente e testimonial di brand di vario genere, volto tv di Fox Life con il programma “Chiara Maci #VitaDaFoodBlogger”, oltre ad essere autrice di due libri. L’ultimo, edito nel 2018 da Harper Collins, “Ma tu come la fai la caponata?” è scritto a quattro mani con il cuoco palermitano Filippo La Mantia.

Il 2013 è l’anno del loro incontro cruciale, che avviene proprio nel ristorante di Filippo, a Roma: il Majestic (2013 - 2015). Successivamente si ritrovano all’interno del programma televisivo “The Chef”, e da quel momento non si lasciano più.

Insieme hanno costruito una famiglia (dalla loro unione nel febbraio 2018 è arrivato Andrea) e hanno scritto un libro. “Ma tu come la fai la Caponata?” è il racconto della loro storia d’amore nata in cucina. Un libro in cui non mancano tutti gli ingredienti della vita: la loro personale visione della cucina, della vita e del lavoro, raccontati dal punto di vista di due persone con 23 anni di differenza. Lei sempre a trafficare con il cellulare, lui che ignora il mondo digital e all’inizio faticava a comprendere il suo lavoro. Due figure che sembravano appartenere a mondi lontani, ma la cui passione per la cucina li ha fatti incontrare e innamorare.

Per un assaggio delle abilità culinarie di Chiara eccovi una sua ricetta.
POLIPETTI AFFOGATI
Ingredienti: 1,5 kg di polipetti freschissimi; 1 cipolla rossa; 2 spicchi di aglio; 300 gr di polpa di pomodoro; 1 bicchiere di vino bianco secco; peperoncino; olio evo; prezzemolo
Procedimento: pulire bene i polipetti togliendo occhi, interiora e lasciandoli interi. In una padella soffriggere aglio, cipolla e peperoncino con olio evo. Aggiungere i polipetti interi, fare rosolare e sfumare con il vino bianco secco. Unire il pomodoro, un bicchiere di acqua, il sale, il prezzemolo e fare cuocere circa 1 ora a fuoco basso e mezz’ora a fuoco bassissimo.

Di Indira Fassioni www.nerospinto.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali