FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Arancini di zucca: la ricetta del buonumore di Marco Bianchi

Con il suo libro “La mia cucina delle emozioni” il food mentor milanese propone come cucinare (con gusto) gli ingredienti perfetti per il benessere fisico e mentale

Arancini di zucca: la ricetta del buonumore di Marco Bianchi
ufficio-stampa

Marco Bianchi, nato nel 1978 a Milano, è uno dei volti televisivi e web più noti della cucina. Cuoco di passione e professione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015 ha partecipato a programmi televisivi come La prova del cuoco e Detto Fatto sui canali Rai e ha condotto due docu-reality per FoxLife: “Aiuto, stiamo ingrassando!”, primo format italiano per la ri-educazione alimentare dedicata agli adulti in sovrappeso e “Tesoro, salviamo i ragazzi!”, che invece mira al recupero di uno stile di vita sano ed equilibrato da parte di bambini in sovrappeso.

Cucinare è un atto d'amore”, così recita il suo blog: un contenitore di ricette e consigli per condurre uno stile di vita equilibrato senza rinunciare al gusto della buona cucina. Da cuoco a vero Food Mentor, Marco sostiene numerose campagne a favore della ricerca e della prevenzione con l'obiettivo di proporre le regole della buona alimentazione attraverso consigli gastronomici che aiutino a diminuire il rischio delle patologie più comuni e a restare in salute. L'incontro con Umberto Veronesi e la Fondazione è avvenuto nel 2008, da quel momento è nata una collaborazione che ha dato vita a diversi progetti che puntano a promuovere le corrette abitudini alimentari rivolte a grandi e piccoli. Marco Bianchi ha unito in questo modo la passione per la cucina alla scienza: promuove da sempre in prima persona, su tutto il territorio italiano, programmi di divulgazione e intrattenimento a sostegno di campagne di sensibilizzazione su temi come il tumore al testicolo o la lotta alla sedentarietà.

Ha pubblicato 14 libri: l'ultimo, “La mia cucina delle emozioni”, edito da Harper Collins Italia, è un viaggio alla scoperta degli ingredienti perfetti per ritrovare la giusta carica ed energia sia emotiva, sia fisica. Il libro propone una serie di ricette che aiutino a combattere lo stress, la stanchezza e le emozioni negative di cui spesso ci si sente preda. Marco ha individuato sette categorie emotive sulle quali lavorare per eliminare questo senso di pesantezza e di energia negativa. Ad ogni categoria (umorismo, affetti, energia, coraggio, concentrazione, creatività e riposo), corrispondono dieci ricette con diverse combinazioni e schede di approfondimento scientifico sugli ingredienti utilizzati. Un libro-guida su come conoscere il cibo e come utilizzarlo nel modo più efficace. “La mia cucina delle emozioni” è anche un programma televisivo di Food Network Italia.

Marco Bianchi regala ai lettori di Tgcom24 questa ricetta con una raccomandazione: “da gustare con le persone che più amate”.

ARANCINI DI ZUCCA

Ingredienti: 400 g di risotto semintegrale allo zafferano; 400 g circa di zucca mantovana o Delica; una cipolla; farina di mais fioretto; 150 g di ricotta dura salata; olio evo; pepe

Preparazione: preparare il risotto e a cottura quasi ultimata aggiungere lo zafferano. Cuocere la zucca in forno, a vapore oppure lessata (l'importante è che sia priva di acqua) e ricavarne una purea. Aggiungere la zucca al risotto e unire la ricotta salata grattugiata, una manciata di pepe e un filo d'olio. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Con un servigelato formare delle sfere, ripassarle nella farina di mais fioretto, adagiarle su una teglia rivestita con carta forno, nebulizzare con olio e cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti. Impiattare e gustare con le persone che più amate… buon appetito!

Di Indira Fassioni www.nerospinto.it