FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Venezia, il prof sequestra il cellulare: alunna in gita si butta dalla finestra

Il gruppo francese stava facendo molto chiasso in hotel. La ragazzina ha riportato diverse fratture

Venezia, il prof sequestra il cellulare: alunna in gita si butta dalla finestra

Una studentessa francese di 12 anni in gita a Venezia si è lanciata dal primo piano dell'hotel nel quale alloggiava dopo che il professore aveva sequestrato i cellulari di tutta la classe come punizione per il troppo rumore fatto nelle camere. L'episodio è avvenuto giovedì ma è stato reso noto solo ora dai Carabinieri. La giovane è ricoverata in ospedale, le sue condizioni vengono giudicate non gravi.

Secondo le testimonianze pare che la ragazzina abbia problemi di instabilità emotiva. Alcuni ospiti dell'albergo dove la comitiva francese alloggia si erano lamentati dei rumori. I professori sono intervenuti verbalmente diverse volte senza però ottenere grandi risultati e per questo è scattata la punizione col sequestro dei dispositivi elettronici. Subito dopo il rimprovero del professore, avvenuto in modo concitato, la 12enne, secondo le sue compagne di stanza, si è chiusa in bagno, ha aperto la finestra e si è lanciata nel vuoto. Sabato sono arrivati i genitori ad assisterla e nelle prossime ore sarà sentita dagli investigatori.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali